Europe Échecs

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Europe Échecs
Stato Francia Francia
Lingua francese
Periodicità mensile
Genere rivista
Fondazione 1959
Editore Promotion Jeux de l'Esprit
Diffusione cartacea internazionale
Direttore Bachar Kouatly
ISSN 0014-2794
Sito web europe-echecs.com
 

Europe Échecs è una rivista scacchistica mensile edita in lingua francese dal 1959.

Fu fondata da Raoul Bertolo, allora presidente della Fédération française des échecs, in sostituzione della precedente rivista l'Échiquier de Turenne. Dal 1985 al 1997 fu diretta da Jean-Claude Fasquelle e attualmente è diretta dal GM Bachar Kouatly.[1]

La rivista ha diffusione internazionale e pubblica resoconti dettagliati dei principali tornei francesi, europei e mondiali. La veste grafica è particolarmente curata e sono riportate molte partite, analizzate spesso dagli stessi maestri che le hanno giocate. Completano la rivista articoli di teoria e storici, esercizi tattici e annunci di futuri tornei.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Chess Periodicals: An Annotated International Bibliography, 1836-2008

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]