Edward T. Hall

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Edward Twitchell Hall (Webster Groves, 16 maggio 1914Santa Fe, 20 luglio 2009) è stato un antropologo statunitense che si è occupato prevalentemente di prossemica. Ha scritto The hidden dimension nel 1966 (prima edizione Doubleday & Co. Inc., New York), edito in italia dalla casa editrice Bompiani nel 1968, con il titolo La dimensione nascosta. In questo libro introduce alla prossemica, osserva i comportamenti degli animali e delle persone ed elabora questo saggio dove mette in luce tutte le sue deduzioni. Altro suo titolo è Il linguaggio silenzioso.

Nel suo studio, egli ha individuato quattro distanze, che delimitano altrettante "zone", di comunicazione:

  1. la zona intima, tra 0 e 45 cm;
  2. la zona personale, tra 45 e 120 cm;
  3. la zona sociale, tra 120 e 350 cm;
  4. la zona pubblica, oltre i 350 cm;

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 99840898 LCCN: n80025961