Eduardo Herrera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eduardo Herrera
Dati biografici
Nome Eduardo Herrera Aguirre
Nazionalità Messico Messico
Altezza 188 cm
Peso 85 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Squadra Pumas UNAM Pumas UNAM
Carriera
Giovanili
Pumas UNAM Pumas UNAM
Squadre di club1
2008- Pumas UNAM Pumas UNAM 19 (4)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 25 gennaio 2012

Eduardo Herrera (Città del Messico, 25 luglio 1988) è un calciatore messicano, attaccante dei Pumas.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Alto e forte fisicamente, le sue caratteristiche lo rendono una prima punta abile nel gioco aereo.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Prodotto delle giovanili dei Pumas, il suo debutto in prima squadra avviene il 9 ottobre 2008, nella partita esterna di Concachampions pareggiata per 1-1 contro il C.D. Luis Ángel Firpo, sostituendo Martín Bravo al 73º minuto.[2] Nel corso della stessa competizione, scende in campo anche un'altra volta, all'ultima giornata della fase a gruppi, nel match casalingo vinto per 6-0 contro il San Francisco, entrando al 75° al posto di Juan Francisco Palencia.[3]

In campionato tuttavia non debutta sino al torneo di apertura 2011 (prima giornata, sostituendo al 30° l'infortunato Cacho nell'incontro col San Luis[1]), dove però gioca tutte le partite tranne quella contro il Toluca alla nona giornata. La prima da titolare è il 31 luglio alla seconda giornata contro il Morelia,[4] mentre segna il suo primo goal, alla terza giornata, al 91º minuto del match contro il Monterrey, dando la vittoria alla sua squadra.[5] Segna altri due goal, contro il Santos Laguna due giornate dopo[6] e il goal della bandiera nella sconfitta per 4-1 contro i Tigres.[7] Mette a segno anche il goal dello 0-1 nella partita di Concachampions vinta 0-2 contro il Dallas.[8]

Nel clausura segna il primo goal alla seconda giornata, contro il Morelia, fissando il risultato sul 3-0 dopo aver sostituito Cacho.[9] Lo stesso Cacho gli serve il cross sul quale di testa porta in vantaggio i Pumas sul Cruz Azul alla settima giornata, ma poi la squadra si fa recuperare.[10]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato al 25 gennaio 2012.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2007-2008 Messico Pumas LA+SD 18+16 6+7 - - - - - - 34 13
2008-2009 LA 28 4 - - - CCL 2 0 30 4
2009-2010 LA+SD 16+7 4+4 - - - CCL - - 23 8
2010-2011 LA+SD 27+4 6+0 - - - SL - - 33 4
2011-2012 PD 19 4 - - - CCL 5 1 24 5
Totale 135 37 7 1 142 38

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Clausura 2009, Clausura 2011.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Pumas debutó a cuatro jugadores ante San Luis msn.mediotiempo.com
  2. ^ Luis Angel Firpo-Pumas 1-1 su Mediotiempo
  3. ^ Pumas-San Francisco 6-0 su Mediotiempo
  4. ^ Morelia-Pumas 0-1 su Mediotiempo
  5. ^ Pumas2-1Monterrey... rayan al Monterrey en el ultimo minuto msn.mediotiempo.com
  6. ^ Pumas-Santos 1-1 su Mediotiempo
  7. ^ Tigres-Pumas 4-1 su Mediotiempo
  8. ^ Dallas-Pumas 0-2 su Transfermarkt
  9. ^ Pumas 3-0 Morelia… Volvieron a castigar a Morelia msn.mediotiempo.com
  10. ^ Cruz Azul 1-1 Pumas... Intensa paridad en el Azul msn.mediotiempo.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]