FC Dallas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
FC Dallas
Calcio Football pictogram.svg
DallasFC.png
FCD, Hoops, Toros, Red Stripes, Frisco Kids
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Rosso Bianco e Striscia Blu.png rosso, blu, bianco
Simboli Toro
Dati societari
Città Frisco (Texas)
Paese Stati Uniti Stati Uniti
Confederazione CONCACAF
Federazione Flag of the United States.svg USFA
Fondazione 1996
Presidente Stati Uniti Clark Hunt
Allenatore Stati Uniti Schellas Hyndman
Stadio Pizza Hut Park
(20.500 posti)
Sito web www.fcdallas.com/
Palmarès
Trofei nazionali 1 U.S. Open Cup
Si invita a seguire il modello di voce
Bandiera del Dallas

Il FC Dallas è una società calcistica che milita nella MLS, il massimo campionato di calcio degli Stati Uniti d'America. Fondata nel 1996 con il nome di Dallas Burn, la squadra ha cambiato nome nel 2005, assumendo la denominazione attuale.

Il palmarès dell'FC Dallas è scarso, avendo giocato la finale della MLS Cup una sola volta (2010) perdendola contro i Colorado Rapids e avendo giocato solo due volte la finale della US Open Cup: nel 1997 (vincendola) e nel 2007, perdendola per 3-2 contro i New England Revolution. Lo stadio di casa dell'FC Dallas è il Pizza Hut Park, che si trova a Frisco, nei sobborghi di Dallas. Il proprietario del club è il magnate Clark Hunt, proprietario anche dei Kansas City Chiefs, squadra di football americano.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La squadra è stata fondata come Dallas Burn, nel 1996 l'anno inaugurale della Major League Soccer. Dal 1996 al 2002 la squadra ha giocato nel Cotton Bowl. Nel tentativo di risparmiare a causa della sfavorevole locazione del Cotton Bowl, il club ha giocato le partite casalinghe del 2003 al Dragon Stadium, uno stadio della scuola superiore di Southlake, un sobborgo di Fort Worth. Nell'agosto 2005, il club si è trasferito al Pizza Hut Park, stadio di calcio nella periferia nord di Frisco. Per celebrare questa mossa, il club è stato rinominato come FC Dallas.

La stagione 2006 ha visto la creazione del Hoops Nation, un fan club ufficiale del Dallas, che permette ai fan di avere due biglietti omaggio ogni anno, una t-shirt, e altri benefici, in cambio di una quota di adesione. Il Hoops Nation è stato ufficialmente rinominata FCD Nation nel 2009 come parte di un franchise a livello di eliminazione graduale del Hoops moniker.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Anno Reg. Season Playoff Open Cup CONCACAF
Champions' Cup
SuperLiga
1996 2º, West Quarti di finale Semifinale Non qualificato Cominciata nel 2007
1997 3º, West Semifinale Vittoria Non qualificato
1998 4º, West Quarti di finale Semifinale Non qualificato
1999 2º, West Semifinale Quarti di finale Non qualificato
2000 3º, Central Quarti di finale Quarti di finale Non qualificato
2001 3º, Central Quarti di finale Sedicesimi di finale Non disputata
2002 3º, West Quarti di finale Semifinale Non qualificato
2003 5º, West Non qualificato Ottavi di finale Non qualificato
2004 5º, West Non qualificato Quarti di finale Non qualificato
2005 2º, West Quarti di finale Finale Non qualificato
2006 1º, West Quarti di finale Quarti di finale Non qualificato
2007 3º, West Quarti di finale Finale Non qualificato 1ª fase
2008 5º, West Non qualificato 3º turno Non qualificato Non qualificato
2009 7º, West Non qualificato Turno preliminare Non qualificato Non qualificato
2010 3º, West Finale Turno preliminare Non qualificato Non qualificato

Colori e soprannome[modifica | modifica wikitesto]

Tex Hooper, la mascot del FC Dallas

I colori della squadra sono il rosso, il bianco e il blu. Le divise di casa sono bianche con righe rosse orizzontali, mentre quelle da trasferta sono bianche con righe blu orizzontali. Il club ha usato il soprannome Hoops (letteralmente "cerchiati") per le campagne pubblicitarie e per le interviste con la stampa. Tale soprannome descrive proprio le linee orizzontali dell'uniforme, ed è uno pseudonimo usato da altre squadre di calcio con divise simili, come per esempio il Celtic F.C. e i Queens Park Rangers. I fan e i media usano nomignoli come FCD, The Red Stripes ("le strisce rosse"), the Waldos e the Toros.

Rivalità[modifica | modifica wikitesto]

La più vecchia rivale dell'FC Dallas è il Chicago Fire Soccer Club. Dal 2001, Dallas e Chicago competono per la Brimstone Cup, trofeo che viene assegnato alla squadra che ottiene il miglior risultato negli scontri diretti della regular season. Nel 2005, la squadra dei San Jose Earthquakes venne sciolta e i suoi giocatori furono trasferiti a Houston, dove venne fondato un nuovo club: la Houston Dynamo. Questo nuovo team scatenerà con Dallas una rivalità interstatale che prende corpo nel derby texano denominato El Capitain. Altre rivalità minori sono con i Colorado Rapids e i Kansas City Wizards.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

finalista: 2010
vincitore: 1997
finalista: 2005, 2007
finalista: 2006
  • Brimstone Cup: 7
2002, 2004, 2005, 2006, 2007, 2008, 2010
  • Texas Derby: 2
2008, 2010
  • Lamar Hunt Pioneer Cup: 2
2010, 2011
  • Walt Disney World Pro Soccer Classic: 1
2011

Rosa 2014-2015[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Perù P Raúl Fernández
3 Stati Uniti D Moises Hernandez
5 Colombia D Jair Benítez
6 Scozia C Adam Moffat
7 Panamá A Blas Pérez
8 Francia C Peter Luccin
9 Uruguay A David Texeira
10 Argentina A Mauro Díaz
11 Colombia A Fabián Castillo
12 Stati Uniti C Ryan Hollingshead
13 Canada A Tesho Akindele
14 Stati Uniti D George John
15 Stati Uniti C Brian Span
17 Stati Uniti D Zach Loyd
N. Ruolo Giocatore
18 Stati Uniti P Chris Seitz
20 Honduras C Hendry Thomas
21 Paraguay D Walter Cabrera
22 Stati Uniti D Stephen Keel
23 Stati Uniti D Kellyn Acosta
24 Stati Uniti D Matt Hedges
25 Stati Uniti D Walker Zimmerman
26 Stati Uniti C Danny Garcia
27 Giamaica C Je-Vaughn Watson
28 Stati Uniti C Victor Ulloa
31 Brasile D Michel
32 Stati Uniti A Jonathan Top
44 Messico C Jesse González
91 Colombia A Andrés Escobar

Staff tecnico[modifica | modifica wikitesto]

  • Allenatore: Irlanda del Nord Steve Morrow
  • Vice Allenatore: Cile Jorge Alvial
  • Allenatore dei portieri: Irlanda del Nord Drew Keeshan
  • Preparatore atletico: Stati Uniti Joshua Watts

Giocatori celebri[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Calciatori del F.C. Dallas.

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Allenatori del F.C. Dallas.

Record della squadra[modifica | modifica wikitesto]

  • Presenze: Stati Uniti Jason Kreis, 247
  • Goal: Stati Uniti Jason Kreis, 91
  • Assist: Stati Uniti Jason Kreis, 65
  • Record complessivo della regular season: 161 vittorie - 162 sconfitte - 45 pareggi (aggiornato al 21 ottobre 2007)

Lo stadio[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1996 al 2002, l'FCD ha giocato le partite di casa allo stadio Cotton Bowl di Dallas. Nel 2003, si sono trasferiti al Dragon Stadium di Southlake (Texas), nei pressi di un campus universitario. Le leggi texane vietano però la vendita di alcolici nelle vicinanze di strutture scolastiche, per cui il club di Dallas non poteva vendere bevande alcoliche ai tifosi accorsi allo stadio. Questo aspetto, con le relative perdite economiche, convinse i dirigenti a tornare a giocare al Cotton Bowl nel 2004. Dal 2005, lo stadio di casa degli Hoops è il Pizza Hut Park di Frisco (Texas).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio