Edouard-Constant Biot

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Edouard-Constant Biot (Parigi, 18031850) è stato un orientalista francese, figlio del fisico Jean-Baptiste Biot.

Dapprima ingegnere ferroviario, divenne rapidamente abile sinologo e fu allievo di Stanislas Julien. Gli si devono importanti volumi come Essai sur l'histoire de l'instruction publique en Chine (1847), Mémoire sur les colonies militaires et agricoles des Chinois (1850) e Le Tcheou Li (1851).

Controllo di autorità VIAF: (EN24638853 · LCCN: (ENn87818995 · GND: (DE11618857X · BNF: (FRcb12150159k (data)
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]