E bukura e dheut

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

E bukura e dheut, che si traduce in La bella della Terra è una figura folkloristica albanese. Le sue sorelle sono E bukura e detit (La bella del mare) e E bukura e qiellit (La bella del cielo).

La bella della terra si presenta come un personaggio femminile di leggende albanesi. Secondo le leggende, e come spiega anche il suo nome, era la più bella donna sulla Terra. Ha capelli dorati e una pelle biancastra, ma può anche apparire con altre caratteristiche. Inoltre è dotata di poteri magici derivanti da alcune particolarità del suo vestito. È la figura della donna irraggiungibile, visto che vive in un mondo distaccato da quello degli uomini, protetta da un cane a tre teste o dalla kulshedra, un drago dotato di sette teste. In tutte le favole, i tentativi dei maschi che la desidereranno risulteranno inutili, spesso anche tragici.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ E bukura e dheut
albania Portale Albania: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di albania