Dioncounda Traoré

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dioncounda Traoré
Dioncounda Traore photo officielle de campagne 3 Mali 2012.jpg

Presidenti del Mali
Durata mandato 12 aprile 2012 –
4 settembre 2013
Primo ministro Cheick Modibo Diarra (ad interim)
Django Sissoko (ad interim)
Predecessore Amadou Sanogo (come Presidente del Comitato Nazionale per la Restaurazione della Democrazia e dello Stato)
Successore Ibrahim Boubacar Keïta

Dati generali
Partito politico Alliance pour la Démocratie en Mali-Parti Pan-Africain pour la Liberté, la Solidarité et la Justice
Alma mater Università di Algeri
Università di Nizza Sophia Antipolis

Dioncounda Traoré (Kati, 23 febbraio 1942) è un politico maliano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nominato nel 1992 ministro del Lavoro e nel 1993 ministro della Difesa, fu ministro degli Esteri del Mali dal 1994 al 1997.

Presidente del parlamento dal 2007, è presidente a interim del Mali dal 12 aprile 2012, designato dalla giunta militare.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie