Devlet Hatun

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Devlet (Kütahya, ... – Bursa, 1411) è stata la moglie del Sultano Bayezid I.

Devlet Khātûn o Khatoun, in in arabo: دولت خاتون - successivamente Devlet Khātûn Türbesi a Bursa, era la moglie del Sultano dell'Impero ottomano Bayezid I.
Era figlia di Yakub Shah, bey di Germiyan (Kütahya), il discendente del poeta Mevlânâ Celâleddin-î Rûm-î attraverso la figlia del figlio maggiore del poeta (Sultan Walad), Mutahhara Khātûn.

Figli[modifica | modifica sorgente]

Era la madre del Sultano Ottomano Mehmet I, e di İsa Çelebi, Governatore del Beylikato dell'Anatolia occidentale (Beylikato e Provincia di Bursa). Tuttavia, non divenne Valide Sultan di suo figlio in quanto morì prima dell'ascesa al trono di Çelebi Mehmed col nome di Mehmet I.[1]

Da notare[modifica | modifica sorgente]

Devlet Khātûn, دولت خاتون, non deve essere confusa con la figlia di Lazar di Serbia, Mileva Olivera Lazarević Despina Khātûn, che sposò Beyazid I dopo la Battaglia del Kosovo nel 1389.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Sultan Mehmed Çelebi Han, Ministero della Cultura e Turismo della Turchia. URL consultato il 6 febbraio 2009.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]