DNasi attivata da caspasi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La DNasi attivata da caspasi (conosciuta con l'acronimo inglese CAD, caspase-activated DNase) è un enzima coinvolto nei processi apoptotici.

Normalmente si trova libero nel citoplasma complessato con il suo inibitore (iCAD). L'interazione con la caspasi 3 rimuove l'inibitore rendendolo disponibile[1].

Funzione[modifica | modifica wikitesto]

CAD riconosce particolari siti sugli istoni; in corrispondenza di questi siti avviene il clivaggio degli stessi con conseguente degradazione dei nucleosomi in frammenti di 180 bp.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nagata S, Enari M, Sakahira H, Yokoyama H, Okawa K, Iwamatsu A, A caspase-activated DNase that degrades DNA during apoptosis, and its inhibitor ICAD in Nature, vol. 391, nº 6662, 1998, pp. 43–50, PMID 9422506.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]