Cultura Dalton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Cultura Dalton è una cultura tardo-Paleoindiana e arcaica inferiore che deve le sue caratteristiche alle tipiche punte delle frecce. Queste punte comparvero nella maggior parte del sud-est del Nord America fra gli anni 8500 a.C. - 7900 a.C. circa.

"Erano degli artefatti molto singolari, che avevano basi concave con orecchie che a volte allargano verso l'esterno (Fagan 2005)".

'Questi strumenti non erano usate solo come punte di freccia lanciate come fossero dei proiettili, ma anche come seghe e coltelli.

Spesso cambiavano nella forma e nella funzione perché i cacciatori avrebbero affilato i punti più volte per poi trasformarli in lame quindi scalpelli e raschietti. Una variante delle punte di Dalton erano le punte di Hardaway del Nord Carolina.