Cornish Rex

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cornish Rex
BebopsLilacPrince.JPG
Cornish Rex
Informazioni generiche
Luogo origine Gran Bretagna Gran Bretagna
Data origine 1950
Naturale
Nuvola apps browser.png
 Razza naturale
Riconoscimento
Nuvola filesystems ftp.png
 Razza riconosciuta
Standard
CFA standard
FIFé standard
TICA standard
WCF standard
Tipo morfologico
Taglia media
Struttura longilinea
Pelo pelo molto corto
Cornish rex

Il Gatto Cornish Rex è una razza felina d'origine britannica.

Origine[modifica | modifica wikitesto]

Il Cornish rex è un gatto a pelo corto e riccio originario della Cornovaglia. Il primo esemplare conosciuto aveva il nome di Kallibunker e nacque il 21 luglio del 1950 da una gatta calico (tricolore nera/rossa/bianca) di nome Serena, che viveva nella fattoria Ennismore, a Bodmin. Il suffisso Rex deriva da una varietà di coniglio, dallo strano pelo riccio e fuori standard, allevata dal re del Belgio. A parte l'impatto del pelo riccio comune, i gatti di questa razza hanno caratteristiche discostanti dal gatto Devon rex. Durante la selezione del Devon rex si provò anche ad accoppiarne esemplari con il Cornish, ma tutti i gattini risultarono a pelo liscio, a dimostrazione che le razze sono frutto di due mutazioni genetiche diverse, Gene I per il Cornish e Gene II per il Devon. Nel suo pedigree troviamo incroci con Siamese, Orientale ed altre razze con ossatura leggera, a loro è dovuta l'eleganza innata di questo piccolo felino.

Standard[modifica | modifica wikitesto]

  • Orecchie: grandi, coniche, larghe alla base, portate alte, arrotondate all’estremità, coperte da pelo sottile; non devono assomigliare ad orecchi d’asino.
  • Occhi: medi o grandi, di forma ovale, leggermente obliqui, con colore intenso e brillante e conforme al mantello.
  • Testa: più lunga che larga, cuneiforme, profilo convesso romano, linea diritta dal centro della fronte all’estremità del naso, mento forte, vibrisse e sopracciglia arricciate.
  • Collo: di lunghezza media ma sottile e muscoloso.
  • Corpo: lungo, sottile, gabbia toracica piena e profonda, schiena inarcata, anche arrotondate e proporzionate al corpo, ossatura sottile ma muscolatura da corridore.
  • Zampe: alte e diritte, ossatura sottile, muscolatura compatta. I piedi sono piccoli e ovali.
  • Coda: molto lunga e sottile, coperta da pelo riccio.
  • Mantello: assenza di peli di guardia (setole), pelo corto, denso, riccio con ondulazioni regolari distribuite sul corpo, meglio se continuano anche sulla testa e sulla coda, il pelo deve essere setoso e fine al tatto.
  • Colori: sono ammesse tutte le colorazioni, compresa quella tipo Siamese (queste varietà vengono chiamate Si-Rex). Più importante è la qualità del pelo rispetto al colore. I mantelli più diffusi sono il nero e il blu, senza macchie bianche e trigratura. Abbastanza diffusi anche i Tortie e quelli con predominanza di bianco. Il colore degli occhi e verde o giallo, mentre nei Si-Rex devono essere blu.

Carattere[modifica | modifica wikitesto]

Molto affettuoso, cerca le attenzioni e le coccole delle persone. Non ama essere lasciato solo in casa. Il Cornish Rex convive bene con altri gatti e con i cani. Grazie al loro carattere tranquillo ed equilibrato, sono adatti alle famiglie con bambini. Sono subito socievoli anche con gli estranei. Intelligenti e curiosi, amano vivere con la gente e hanno bisogno del contatto fisico con il proprio padrone, da cui dipendono totalmente. Si adattano bene alla vita in appartamento (meglio mettere a loro disposizione qualche giocattolo e una struttura su cui farsi le unghie). Ha una voce dai toni abbastanza alti, particolarmente insistente durante il periodo del calore.

Cura[modifica | modifica wikitesto]

Come detto sopra, il pelo non è praticamente soggetto a muta. Richiede pochissime cure. Basta spazzolarli una volta alla settimana con una spazzola morbida e pettinarli saltuariamente con un pettine a denti fitti. Una passata sul pelo con una pelle di camoscio lo rende particolarmente lucido e ondulato. Soffre molto il freddo e in inverno ama sdraiarsi vicino a un termosifone. Le orecchie devono essere pulite solo se necessario con prodotto specifico. Le unghie possono essere spuntate con apposite forbicine.

Come scegliere un Cornish Rex e leggere un pedigree[modifica | modifica wikitesto]

Nel pedigree troverete:

il nome del gatto, il sesso, la data di nascita, il colore, il numero di registrazione ed il microchip;

la linea di discendenza, fino a 4/5 generazioni o più, con tutte le indicazioni anagrafiche, di colore e di registrazione per ogni gatto.

È importante che nel pedigree ci siano tutti i nomi dei gatti esempio:

padre: nome del gatto (sesso, colore e la singla crx o cornish rex)

madre: nome della gatta (sesso, colore e la singla crx o cornish rex)

Se nel pedigree trovate questo tipo di simbolo "---" significa che è un gatto noviziato e non ha origine!

Il cornish rex è una razza ben selezionata da anni e tutti i cornish devono avere la genealogia di ogni accoppiamento.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

gatti Portale Gatti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di gatti