Cippo di confine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cippo di confine n° 24 situato a Claviere (I) che segna il confine tra l'Italia e la Francia, visto dal lato italiano.
Cippo di confine n° 24 situato a Claviere (I) che segna il confine tra l'Italia e la Francia posizionato a seguito dei nuovi trattati del 1974, visto dal lato francese.

Con cippo di confine si intende un segnale che indica il confine tra due stati. Normalmente il cippo è realizzato con pietre, pali, cippi indicanti gli armoriali di due paesi limitrofi o incisioni su rocce inamovibili.

Oltre all'armoriale, solitamente riportano l'anno di collocazione del cippo e il suo numero d'ordine. Al di sopra del cippo, un solco indica il tracciato del confine.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità GND: (DE4138134-8