Brigata al-'Abbas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Brigata Al-Abbas)

Liwāʾ Abū al-Faḍl al-ʿAbbās, nota anche come Brigata al-ʿAbbās (in arabo: كتائب العباس, Katāʾib al-ʿAbbās), è un gruppo militante siriano sciita che opera in tutta la Siria. Prende il nome da al-Abbas ibn Ali, figlio di ʿAlī b. Abī Ṭālib e quindi venerato dagli sciiti.

Il gruppo è stato formato per fronteggiare gli episodi di profanazione da parte dei ribelli siriani di vari luoghi di culto del paese nel corso degli eventi della guerra civile siriana; il gruppo opera soprattutto in luoghi di interesse religioso in Siria come la moschea di Sayyida Ruqayya, la moschea di al-Nuqta e la moschea di Sayyida Zaynab, la moschea di Hujr ibn Adi, la Moschea degli Omayyadi, la Grande Moschea di Aleppo, la moschea di Nabi Habil, e varie altre.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra