Bianca come il latte, rossa come il sangue

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo film del 2013 tratto dal romanzo, vedi Bianca come il latte, rossa come il sangue (film).
Bianca come il latte, rossa come il sangue
Autore Alessandro D'Avenia
1ª ed. originale 2010
Genere romanzo
Sottogenere drammatico, sentimentale
Lingua originale italiano
Personaggi Leo, Beatrice, Silvia, il Sognatore, Niko

Bianca come il latte, rossa come il sangue è il romanzo d'esordio di Alessandro D'Avenia, pubblicato nel 2010 dalla casa editrice Mondadori.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il romanzo racconta in prima persona la storia di Leonardo (meglio conosciuto come Leo), ragazzo di 16 anni innamorato di Beatrice, una ragazza dai lunghi capelli rossi. La vicenda si svolge in 200 giorni, iniziando con il primo giorno di scuola e terminando con l'ultimo. Leo descrive la scuola come una perdita di tempo, ma grazie ad essa ha conosciuto Silvia, la sua fedelissima migliore amica segretamente innamorata di lui. Oltre ad essa giocano un ruolo importante nella sua vita Niko, il suo migliore amico, con cui gioca nella squadra di calcio della scuola, i "Pirati", Gandalf, il professore di religione, i suoi genitori, ed il "Sognatore", un giovane supplente di storia e filosofia con cui Leo ha inizialmente un rapporto controverso.Leo all'inizio lo considera uno "sfigato", ma l'insegnante riuscirà col passare del tempo a coinvolgerlo nelle sue lezioni e a fargli capire l'importanza dei sogni. Nella prima parte della storia si nota il lato più scherzoso e spensierato del ragazzo, che però quando scoprirà che Beatrice è malata di leucemia vivrà una trasformazione radicale. Infatti Leo prima si reca insieme al padre all'ospedale per donare il sangue a Beatrice, poi le scrive una lettera in cui le confessa i suoi sentimenti, ma a causa di un incidente in motorino non riuscirà a consegnargliela. Dopo le vacanze invernali Leo riuscirà finalmente a conoscere Beatrice, recandosi a casa sua insieme a Silvia una mattina dopo aver marinato la scuola. Il ragazzo riuscirà a confessare alla ragazza i sentimenti che prova per lei, ma Beatrice gli dirà che è tutto vano, in quanto lei sta per morire. Leo continuerà comunque a frequentare Beatrice, che gli farà capire che la sua anima gemella in realtà è Silvia. Il giovane è quindi pronto a dichiararsi all'amica sulla "loro" panchina al parco, ma il tutto si concluderà con la loro separazione. Infatti Silvia, gelosa di Leo, tempo prima aveva dato di proposito all'amico il numero sbagliato di Beatrice, affinché lui non riuscisse a conquistarla.

Dopo le vacanze estive però Leo, leggendo una lettera di Silvia, capirà i sentimenti dell'amica e va fuori da casa sua per cantarle una serenata. La vicenda termina con un bacio ed il conseguente fidanzamento dei due.

Trasposizione cinematografica[modifica | modifica wikitesto]

Il film Bianca come il latte, rossa come il sangue è uscito nelle sale dal 4 aprile 2013.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il libro è stato tradotto in diciannove lingue e ha raggiunto il milione di copie nei primi mesi del 2013, diventando così un best seller internazionale [1][2]. Al 2014, nella sola Italia ha venduto oltre 700.000 copie, 170.000 delle quali già nel primo anno di pubblicazione [3][4]

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Alessandro D'Avenia, Bianca come il latte, rossa come il sangue, Milano, Mondadori, 2010. ISBN 978-88-04-59518-2
  • Alessandro D'Avenia, Bianca come il latte, rossa come il sangue, Milano, Mondadori, 2011. ISBN 978-88-6621-005-4

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scheda libro dal sito ufficiale dell'autore
  2. ^ Stefania Vitulli, Alessandro D'Avenia: "Sono un emarginato il successo dà fastidio", in «IlGiornale.it» del 04.'5.2013
  3. ^ Relazione sull'attività editoriale Mondadori 2010 dal sito ufficiale della casa editrice
  4. ^ Ilaria Grasso, Romanzo: Bianca come il latte, rossa come il sangue. A volte è proprio il gesto più piccolo che fa la differenza dal sito Generazione web. Indipendent news

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura