Battaglia di Lena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Battaglia di Lena
Data 31 gennaio 1208
Luogo Kungslena, Svezia
Esito Vittoria degli Svedesi norvegesi
Schieramenti
Svedesi danesi Svedesi norvegesi
Comandanti
Effettivi
12.000 - 18.000 7.000 - 10.000
Perdite
Ingenti
(non quantificate)
Sconosciuto
Voci di battaglie presenti su Wikipedia

La battaglia di Lena si svolse il 31 gennaio 1208 presso Kungslena, una parrocchia della municipalità di Tidaholm, nella regione di Västergötland in Svezia.

L'evento bellico vide contrapposti il re Sverker II di Svezia e il principe svedese Erik Knutsson che era stato esiliato in Norvegia dopo aver reclamato il trono. Erik, infatti, era uno dei quattro figli del precedente re svedese Canuto I.

Sverker II, uno svedese cresciuto alla corte del re danese di cui era vassallo, poteva contare su un numeroso esercito (tra i 12 000 e i 18 000 soldati, in larga parte danesi) che gli era stato fornito da re Valdemar di Danimarca. Erik si presentava con un esercito più ridotto costituito da svedesi e ausiliari norvegesi.

Gli svedesi vinsero lo scontro (con l'aiuto di Odino secondo la tradizione), Sverker dovette riparare in Danimarca ed Erik venne incoronato re.


Storia Portale Storia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Storia