Autonomous Underwater Vehicle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Un veicolo sottomarino autonomo, dall'inglese Autonomous Underwater Vehicle (AUV), è un robot che opera in acqua e che è in grado di portare a termine delle missioni in maniera autonoma. Si distinguono dai ROV, veicoli operati da remoto, dall'inglese Remotely Operated Vehicles, per il fatto che non hanno bisogno di essere collegati via cavo ad un pilota umano. Sono in grado quindi di far risparmiare il costo totale di una missione, non necessitando di una nave attrezzata e di personale qualificato per la guida a distanza del robot. Inoltre permettono di portare a termine missioni che sarebbero impossibili a causa del cordone ombelicale con la nave di supporto. Un esempio tipico è l'esplorazione sotto il ghiaccio.

La ricerca in questo campo si può dividere in vari settori, a seconda del tipo di problema preso in esame. Tuttavia è importante considerare che la differenza sostanziale tra i ROV e gli AUV è l'assenza dell'azione umana, quindi vengono principalmente studiate tecniche di intelligenza artificiale e di robotica autonoma, che permettano ai veicoli di svolgere pienamente il compito per cui sono preposti, anche in presenza di imprevisti o di scenari non necessariamente conosciuti a priori.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]