Atsuo Asami

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Atsuo Asami (...) è un astronomo giapponese.

Asteroidi scoperti[1][2]: 7
13691 Akie 30 settembre 1997
13815 Furuya 22 dicembre 1998
17683 Kanagawa 10 gennaio 1997
39799 Hadano 23 ottobre 1997
47086 Shinseiko 10 gennaio 1999
55875 Hirohatagaoka 1 novembre 1997
152647 Rinako 29 ottobre 1997

Atsuo Asami opera dal proprio osservatorio personale, l'Hadano Astronomical Observatory, censito con il codice MPC 355 Hadano[3][4], sito nell'omonima città della prefettura di Kanagawa in Giappone.[5]

Il Minor Planet Center gli accredita la scoperta di sette asteroidi, effettuate tra il 1997 e il 1999.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lista alfabetica degli scopritori di asteroidi, IAU Minor Planet Center. URL consultato il 21 marzo 2011.
  2. ^ Dati aggiornati al 21 marzo 2011.
  3. ^ Lista dei codici degli osservatori, IAU Minor Planet Center. URL consultato il 21-03-2011.
  4. ^ Circolare MPC 31321 del 13 marzo 1998, IAU Minor Planet Center. URL consultato il 21-03-2011.
  5. ^ Il sito dell'Osservatorio.