Argus (linguaggio di programmazione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Linguaggio di programmazione}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.

Argus è un linguaggio di programmazione creato al MIT da Barbara Liskov tra il 1985 e il 1988, in collaborazione con Maurice Herlihy, Paul Johnson, Robert Scheifler e William Weihl.[1] È un'estensione del linguaggio di programmazione CLU e ne utilizza la maggior parte della sintassi e semantica.[1] Argus supporta la creazione di sistemi distribuiti mediante procedure di incapsulamento all'interno di oggetti chiamati guardiani e azioni atomiche chiamate azioni.[1]

Riferimenti bibliografici[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c Liskov, Barbara. Distributed programming in Argus. Communications of the ACM. Mar 1988, Vol. 31 Issue 3, p300-312. [1]