Archeologia marittima

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il galeone svedese Vasa, esposto nel museo che gli è stato dedicato in Svezia.

L'archeologia marittima, anche archeologia marina, è una disciplina scienze archeologiche, che si occupa dello studio del rapporto tra l'uomo e il mare attraverso l'analisi dei resti materiali.

Fa parte dell'archeologia marittima l'archeologia navale, che si occupa dello studio dei processi storici nella costruzione delle imbarcazioni, e l'archeologia subacquea, che è tecnica al servizio dell'archeologia marittima quando questa è rivolta all'indagine di siti subacquei, quali i relitti di navi o i porti sommersi.

archeologia Portale Archeologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di archeologia