Antichi arrondissement di Parigi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La città di Parigi è stata divisa in dodici arrondissement municipali, dall'11 ottobre 1795 all'annessione dei sobborghi interni alla linea di fortificazioni nel 1860. Dettagli nella lista dell'articolo Arrondissement municipali di Parigi.

Ogni arrondissement era a sua volta diviso in quattro quartieri (corrispondenti ai 48 distretti creati nel 1790).


In grigio il territorio attuale della città
Arrondissement Quartieri
I Champs-Élysées
Place-Vendôme
Roule
Tuileries
II Chaussée-d'Antin
Faubourg-Montmartre
Feydeau
Palais-Royal
III Faubourg-Poissonnière
Mail
Montmartre
Saint-Eustache
IV Banque
Louvre
Marchés
Saint-Honoré
V Bonne-Nouvelle
Faubourg-Saint-Denis
Montorgueil
Porte-Saint-Martin
VI Lombards
Porte-Saint-Denis
Saint-Martin-des-Champs
Temple
VII Arcis
Marché-Saint-Jean
Mont-de-Piété
Saint-Martin-des-Champs
VIII Faubourg-Saint-Antoine
Marais
Popincourt
Quinze-Vingts
IX Arsenal
Cité
Hôtel-de-Ville
Île-Saint-Louis
X Faubourg-Saint-Germain
Invalides
Monnaie
Saint-Thomas-d'Aquin
XI École-de-Médecine
Luxembourg
Palais-de-Justice
Sorbonne
XII Jardin-du-Roi
Observatoire
Saint-Jacques
Saint-Marcel


Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Nel linguaggio familiare del tempo, essere sposato nel Tredicesimo significava «vivere in concubinaggio».

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

parigi Portale Parigi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di parigi