Aescwine dell'Essex

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aescwine
Disegno di John Speed
Disegno di John Speed
Re dell'Essex
In carica 527 –
587
Essex
Successore Sledda
Nascita Sassonia, 494?
Morte Essex, 587
Religione Paganesimo

Æscwine o Erkenswine, Erchenswine nacque nell'antica Sassonia, nel nord della Germania, ed è indicato dalle genealogie anglosassoni come il primo sovrano dell'Essex, nell'odierna Inghilterra, sul quale regnò dal 527 e fino alla morte, avvenuta nel 587. Poche sono le informazioni sulla sua vita e sul suo regno. Gli succedette il figlio Sledda. Il suo nome compare per la prima volta in una genealogia del Wessex conservata nel London, BL, Add. MS 23211, risalente, pare, al tardo IX secolo. Essa afferma che era padre di re Sledd e a sua volta figlio di Offa, che era figlio di Bedca, figlio di Sigefugl, figlio di Swæppa, figlio di Antsecg, figlio di Gesecg, figlio di Seaxnet (leggendario capostipite dei Sassoni).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  • Yorke, Barbara. "The Kingdom of the East Saxons." Anglo-Saxon England 14 (1985): 1-36.
Predecessore Re dell'Essex Successore
 ? dal 527 al 587 Sledda