.308 Winchester

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
.308 Winchester
308 Winchester.jpg
Descrizione
Origine Stati Uniti Stati Uniti
In servizio dal 1952
Storia
Data progettazione anni '40
Produttore Winchester
Specifiche tecniche
Derivata da .300 Savage
Tipo proiettile Rimless, Bottleneck
Diametro proiettile 7,82 mm (0.308 in)
Diametro collo 8,7 mm (0.343 in)
Diametro spalla 11,53 mm (0.454 in)
Diametro base 11,94 mm (0.470 in)
Diametro fondello 12,01 mm (0.473 in)
Spessore fondello 1,27 mm (0.050 in)
Lunghezza bossolo 51,18 mm (2.015 in)
Lunghezza cartuccia 69,85 mm (2.750 in)
Pressione massima 430 MPa (62.000 psi)

[senza fonte]

voci di munizioni presenti su Wikipedia

Il .308 Winchester è un calibro per fucile, di fabbricazione USA.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Venne sviluppato dalla Winchester nel 1952 come versione civile della 7,62 × 51 mm. Essa è molto simile alla sorella militare anche se con pressioni d'utilizzo leggermente maggiori.

Denominazioni alternative[modifica | modifica wikitesto]

Il 308 Winchester è conosciuto anche come 7,62 x 51 mm, nome usato per le munizioni in dotazione alla NATO non detenibili in Italia dai civili. Tuttavia in commercio si trovano cartucce chiamate indifferentemente con l'uno o l'altro nome ed a volte le scatole riportano entrambe le dizioni. Ciò ha causato disguidi legali a persone che sono state processate per detenzione di munizioni da guerra, fino a che la cassazione ha stabilito che le scritte sono ininfluenti sulla classificazione della munizione.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]