Ángel López Jiménez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Asteroidi scoperti[1][2]: 58
9453 Mallorca[3] 19 marzo 1998
11350 Teresa[3] 29 agosto 1997
13424 Margalida[3] 8 novembre 1999
14097 Capdepera[3] 11 agosto 1997
14967 Madrid[3] 6 agosto 1997
16852 Nuredduna[3] 21 dicembre 1997
(19506) 1998 MN4[3] 18 giugno 1998
(19756) 2000 EW50[3] 9 marzo 2000
(21654) 1999 PZ[3] 5 agosto 1999
(22526) 1998 FV15[3] 22 marzo 1998
(23700) 1997 OZ[3] 25 luglio 1997
25001 Pacheco 31 luglio 1998
(25010) 1998 PL1[3] 14 agosto 1998
(26965) 1997 RW2[3] 3 settembre 1997
27952 Atapuerca[3] 11 agosto 1997
(29452) 1997 RV2[3] 3 settembre 1997
(29453) 1997 RU6[3] 5 settembre 1997
(31102) 1997 NP2[3] 4 luglio 1997
(31103) 1997 OE2[3] 29 luglio 1997
(31116) 1997 QM4[3] 29 agosto 1997
(31651) 1999 HH2[3] 19 aprile 1999
(31782) 1999 KM6[3] 21 maggio 1999
35725 Tramuntana[3] 27 marzo 1999
(37777) 1997 GE32[3] 12 aprile 1997
(40039) 1998 KW26[3] 21 maggio 1998
(41058) 1999 VC24[3] 8 novembre 1999
(44906) 1999 VF23[3] 8 novembre 1999
(47096) 1999 AX25[3] 15 gennaio 1999
(48860) 1998 HG24[3] 24 aprile 1998
(48961) 1998 QS26[3] 22 agosto 1998
(55866) 1997 PV4[3] 11 agosto 1997
(56216) 1999 HJ2[3] 19 aprile 1999
(58565) 1997 OC2[3] 29 luglio 1997
(58720) 1998 DD11[3] 19 febbraio 1998
(59495) 1999 JB6[3] 6 maggio 1999
(66175) 1998 WD4[3] 20 novembre 1998
(66007) 1998 PO 3 agosto 1998
(69556) 1997 SA31[3] 27 settembre 1997
(74090) 1998 QU[3] 18 agosto 1998
(74566) 1999 NE5[3] 10 luglio 1999
(75078) 1999 VG23[3] 8 novembre 1999
(79401) 1997 HT2[3] 25 aprile 1997
(79425) 1997 OA1[3] 25 luglio 1997
(85648) 1998 PF1 11 agosto 1998
(100753) 1998 FN1[3] 19 marzo 1998
(102618) 1999 VJ23[3] 8 novembre 1999
(129586) 1997 TE18[3] 3 ottobre 1997
(129649) 1998 MM4[3] 18 giugno 1998
(137507) 1999 VH23[3] 8 novembre 1999
(147367) 2003 CA20[3] 9 febbraio 2003
(152638) 1997 OD2[3] 29 luglio 1997
(152827) 1999 VA24[3] 8 novembre 1999
(178383) 1997 PD4[3] 5 agosto 1997
(189422) 1997 OB2[3] 29 luglio 1997
(200129) 1997 SZ30[3] 27 settembre 1997
(221994) 1997 PT4[3] 11 agosto 1997
(231764) 1999 VB24[3] 8 novembre 1999
(243580) 1997 PG1[3] 5 agosto 1997

Ángel López Jiménez (Toledo, 1955) è un astronomo spagnolo.

Il Minor Planet Center gli accredita la scoperta di cinquantotto asteroidi, effettuate tra il 1997 e il 2003, tutti, tranne tre, in collaborazione con Rafael Pacheco Hernandez.

Non va confuso con Álvaro López-García, coautore con Henri Debehogne della scoperta di dodici asteroidi, con cui condivide la forma abbreviata di citazione A. Lopez.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lista alfabetica degli scopritori di asteroidi, IAU Minor Planet Center. URL consultato il 17 settembre 2014.
  2. ^ Dati aggiornati al 17 settembre 2014.
  3. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag ah ai aj ak al am an ao ap aq ar as at au av aw ax ay az ba bb bc In collaborazione con Rafael Pacheco Hernandez

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]