Renata Notni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Renata Notni nel 2012

Renata Notni Vega (Cuernavaca, 2 gennaio 1995) è un'attrice e modella messicana.

Attrice attiva sin da bambina e principalmente in campo televisivo, è nota per la partecipazione a varie telenovelas, quali Código postal, Mar de amor, La fuerza del destino, Qué bonito amor, Amores de barrio, Sueño de amor, ecc.[1]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Renata Notni nasce a Cuernavaca, nello Stato messicano di Morelos, il 2 gennaio 1995.[1]

Fa il proprio esordio sul piccolo schermo nel 2006, a soli 11 anni, interpretando il ruolo di Andrea Garza nella telenovela Código postal.[1] In seguito, compare in vari episodi delle fiction Un gancho al corazón (2008-2009) e Mar de amor (2009).[1]

Il ruolo in Mar de amor le vale una nomination ai Premios TVyNovelas messicani come miglior attrice giovanile nel 2011.[2] Sempre nello stesso anno, è anche nel cast della telenovela La fuerza del destino, dove interpreta il ruolo di Lucía Lomelí Curiel da giovane.[1]

Nel 2012, è nel cast della telenovela Qué bonito amor, dove interpreta il ruolo di Paloma[1], mentre dal 2013 al 2014 è la protagonista giovanile della telenovela Quiero amarte, dove interpreta il ruolo di Mariana[1].

Nel 2015, è protagonista della telenovela Amores de barrio.[3][4] Nello stesso anno entra a far parte del cast della serie televisiva spagnola Lana, fashion blogger (Yo quisiera), dove interpreta il ruolo di Camila.[5]

L'anno seguente, è protagonista, nel ruolo di Patricia "Pato" Guerrero Díaz, della telenovela Sueño de amor.[4]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Premi e nomination[modifica | modifica wikitesto]

  • 2011: Nomination come miglior attrice giovane ai Premios TVyNovelas (Messico) per Mar de amor

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g (ES) Renata Notni, su www2.esmas.com, Es más. URL consultato il 14 settembre 2016.
  2. ^ (ES) Premios Tv y Novelas 2011 - Mexico en vivo (Televisa) [collegamento interrotto], su feminisimas.com, Feminísimas. URL consultato il 15 settembre 2016.
  3. ^ (ES) Renata Notni está feliz por su primer protagónico, 'Amores de barrio', in TV notas, 16 marzo 2015. URL consultato il 14 settembre 2016.
  4. ^ a b (ES) Renata Notni sobre Sueño de amor: "Le van a dar un giro que hace mucho no se veía en telenovela", in People en Español, 28 aprile 2016. URL consultato il 14 settembre 2016.
  5. ^ a b Lana, fashion blogger, su antoniogenna.net, Il mondo dei doppiatori. URL consultato il 14 settembre 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]