Zdenka Schelingová

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Beata Zdenka Schelingová
Zdenka Schelingová MF2.jpg
Statua della Beata Zdenka Schelingová nella parrocchia di Krivá
 

vergine e martire

 
NascitaDolný Kubín, 25 dicembre 1916
MorteTrnava, 31 luglio 1955
Venerata daChiesa cattolica
BeatificazioneBratislava, 14 settembre 2003

Zdenka (al secolo Cecília) Schelingová (Dolný Kubín, 25 dicembre 1916Trnava, 31 luglio 1955) è stata una religiosa slovacca della congregazione delle Suore di Carità della Santa Croce: è stata proclamata beata da papa Giovanni Paolo II nel 2003.

Il culto[modifica | modifica wikitesto]

Il 7 luglio 2003 papa Giovanni Paolo II ha autorizzato la Congregazione per le Cause dei Santi a promulgare il decreto sul martirio di Zdenka Schelingová.

È stata proclamata beata il 14 settembre 2003 da Giovanni Paolo II in una cerimonia celebrata sulla spianata di Petržalka a Bratislava.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN74723259 · ISNI (EN0000 0001 2028 6497 · LCCN (ENn98069510 · GND (DE121980928 · BNF (FRcb16710147b (data) · WorldCat Identities (ENn98-069510