Zahir (arrampicata)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Zahir
Susten 20.JPG
Una veduta della catena del Wendenstöcke dal colle del Sustenpass
Località Wendenstöcke, Svizzera
Settore Dom
Tipo di via arrampicata sportiva
Sviluppo arrampicata 300 m
Lunghezze di corda L1 6c, L2 8a+, L3 8b+, L4 7c, L5 7a+, L6 7b, L7 7b+, L8 6c
Difficoltà 8b+ max / 7c obbl.
Prima salita Iwan Wolf e Gunter Habersatter dal 1996 al 2004
Prima salita in libera Iwan Wolf e Gunter Habersatter, 2006

Zahir è una via lunga di arrampicata sportiva in Wendenstöcke, Svizzera, aperta dagli svizzeri Iwan Wolf e Gunter Habersatter tra il 1996 e il 2004 e liberata dagli stessi nel 2006.

È la via lunga d'arrampicata più difficile di tutto il Wendenstöcke e una delle più impegnative delle Alpi, con un tiro di grado 8b+ e difficoltà obbligatoria di 7c.[1]

La via[modifica | modifica wikitesto]

La via si trova sul pilastro Dom, dieci metri a destra della via Jednicka. Zahir.

Durante la seconda salita Jörg Andreas e Felix Neumärker hanno allungato il terzo tiro, proponendo una variante che porta il grado da 8b+ a 8c. La via modificata è stata chiamata Zahir+.

Salite[modifica | modifica wikitesto]

  • Iwan Wolf e Gunter Habersatter - 2004 - Prima salita
  • Iwan Wolf e Gunter Habersatter - 2006 - Prima salita in libera
  • Jörg Andreas e Felix Neumärker - ottobre 2009 - Seconda salita[2]
  • Iker Pou ed Eneko Pou - 7 settembre 2010 - Terza salita, a tiri alterni, ma l'8a+ e l'8b+ saliti da Iker[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Zahir, cronaca di una giornata sulla top via del Wenden, planetmountain.com, 8 settembre 2011. URL consultato il 13 agosto 2013.
  2. ^ Wenden: Andreas e Neumärker salgono Zahir+ 8c, planetmountain.com, 2 novembre 2009. URL consultato il 2 gennaio 2012.
  3. ^ Zahir 8b+ sulle Wendenstöcke ripetuta da Iker ed Eneko Pou, planetmountain.com, 7 ottobre 2010. URL consultato il 2 gennaio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

arrampicata Portale Arrampicata: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di arrampicata