Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Yūki Cross

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Yuuki Cross)
Yuki Cross
Yuki Cross.jpg
Universo Vampire Knight
Nome orig. 黒主優姫 Kuran (Yūki Kurosu)
Lingua orig. Giapponese
Autore Matsuri Hino
1ª app.
  • Manga: Volume 1
  • Anime: Episodio 1
Voce orig. Yui Horie
Voce italiana Benedetta Ponticelli
Specie Vampiro Puro sangue (Livello A)
Sesso Femmina
Abilità
  • Telecinesi
  • Capacità di maneggiare le armi anti-vampiro sia come un essere umano che come vampiro
Parenti

Yuki Cross (黒主優姫 Kuran, Yūki Kurosu) è la protagonista del manga e anime Vampire Knight ideato da Matsuri Hino.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Yuki Kuran Cross è la figlia adottiva del direttore della Cross Academy, Kaien Cross, nonché protagonista di Vampire Knight. Yuki fa parte del comitato disciplinare studentesco, l'attività di copertura per i Guardiani addetti alla sorveglianza notturna dell'Accademia e alla protezione della vera identità degli studenti della Night Class. Dieci anni prima degli eventi narrati nel manga, Yuki stava per essere uccisa da un vampiro, ma fortunatamente si salvò grazie all'intervento di Kaname Kuran. Ha perso la memoria di qualsiasi evento precedente all'attacco, di conseguenza non ha nessun ricordo dei propri genitori. Proprio per questo fatto Kaname la affidò al Direttore, che l'adottò. Lei ha uno stretto legame con Kaname sin da quel giorno anche se comprende la sua condizione di vampiro e ciò che essa comporta, cioè la necessità di sangue. Ci sono indizi riguardo alla specialità del sangue di Yuki, infatti Kaname è sempre impegnato a proteggerla dagli altri vampiri che hanno uno strano interesse per lei. La sua arma è l'"Artemis" (dea della caccia), un bastone allungabile, donatole dal Direttore, in grado di respingere i vampiri. Non può essere usato da questi ultimi. Frustrata dal fatto di non riuscire a ricordare nulla del suo passato, ben presto la ricerca sulla sua infanzia diventa un'ossessione: diventa insonne e comincia ad avere strane visioni accompagnate da sangue. Comprende ben presto che Kaname è legato in qualche modo a quei ricordi che non riesce a recuperare e cerca più volte di interrogarlo, lui, dopo aver cercato di evitare la questione, le promette di darle delle delucidazioni, ma solo nel caso in cui lei avesse accettato di diventare la sua compagna. Successivamente Kaname le fa bere il suo sangue, risvegliando la natura di vampiro assopita . La ragazza recupera la memoria e ricorda come sua madre abbia dato la sua vita affinché lei potesse vivere da umana, e suo padre abbia fatto di tutto per proteggerla dallo zio Rido Kuran. Proverà a difendere le persone che ama da Rido Kuran cercando di usare Artemis, ma dopo averla impugnata l'arma si evolverà in una potente falce che solo i Kuran sono in grado di usare. Yuki è la sorella minore di Kaname ed è nata per divenire sua moglie.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Anime e manga