Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Xia Gui

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Xia Gui

Xia Gui[1] (... – ...) è stato un pittore cinese attivo attorno al 1190-1225, ritenuto, insieme a Ma Yuan, il fondatore della scuola Ma-Xia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Originario del Zhejiang, fu attivo nell'Accademia dei Song del Sud a Hangzhou, dove l'imperatore Ningzong gli conferì la «cintura d'oro». Di Xia Gui è il rotolo, a inchiostro su carta, raffigurante la Veduta chiara e lontana di montagne e di fiumi (Gu Gong).

Xia Gui divenne un modello di riferimento non solo per gli artisti della dinastia Sung, ma anche per quelli delle dinastie Ming e Qing.[2]

La sua arte si caratterizzò inizialmente per uno stile essenziale, e in un periodo successivo per le forme a punteggiatura.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nell'onomastica cinese il cognome precede il nome. "Xia" è il cognome.
  2. ^ a b Le Muse, vol. 6, Novara, De Agostini, 1965, p. 13.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN65374340 · LCCN: (ENn83002660