Wojciech Barycz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Wojciech Barycz
Barycz.jpg
Barycz con la maglia del Siarka Tarnobrzeg
Nazionalità Polonia Polonia
Altezza 208 cm
Peso 106 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Ala grande / centro
Squadra AZS Politechnika Opolska
Carriera
Giovanili
1998-1999MOSM Tychy
1999-2003PZKosz Warka
Squadre di club
1999-2003PZKosz Warka
2003-2006Treviso0
2003-2004Crabs Rimini 4
2005-2006Crabs Rimini 7
2006NSB Rieti2
2007-2008Świecie 2
2008AZS Koszalin
2009-2010Włocławek 16
2010Siarka Tarnobrzeg 20
2010GKS Tychy4
2010-2012Siarka Tarnobrzeg 34
2012-2013Turów Zgorzelec
2013-2014Pierniki Toruń
2014-2015Traiskirchen Lions
2015-2017GKS Tychy
2017-AZS Politechnika Opolska
Nazionale
1999Polonia Polonia U-17
2000-2003Polonia Polonia U-18
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2016

Wojciech Bartłomiej Barycz (Mikołów, 13 aprile 1984) è un cestista polacco.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Nato come centro, con l'andare del tempo si è trasformato in un'ala grande. È anche in grado di ricoprire il ruolo di ala piccola e di tirare da fuori, nonostante i suoi 208 centimetri.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dopo un primo periodo tra i cadetti del MOSM Tychy, passa nel 1999 al SMS PZKosz Warka, squadra polacca dove resterà fino alla stagione 2002-03.

Su di lui mette gli occhi la Benetton Treviso, società da sempre attenta al vivaio. Viene mandato nel 2003 in prestito al Basket Rimini (campionato di Legadue) dove però non trova spazio, venendo relegato spesso in tribuna. In novembre subisce inoltre un infortunio che lo tiene fuori per un paio di mesi. A fine stagione le sue statistiche risultano modeste: solamente 2,3 punti a partita, nelle 4 apparizioni in maglia biancorossa.

Rimane comunque sotto il controllo della Benetton, che lo rimanda in prestito a Rimini anche per la stagione 2005-06. I risultati continuano tuttavia a non arrivare: il prospetto polacco colleziona solamente 2,7 punti a gara ripetendo le scarse prestazioni di due anni prima. In febbraio firma un contratto a gettone con la Nuova Sebastiani Rieti, ancora in Legadue, ma riesce a trovare spazio solo in due partite.

Nel 2006 si è dichiarato eleggibile per il draft NBA 2006, ma non è stato scelto da nessuna franchigia.

Dopo aver disputato qualche camp estivo, ritorna in patria nel 2007 per vestire la maglia del Polpak Świecie e continuare la sua carriera sul territorio polacco.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • 1Liga (2010)
  • 1Liga Player of the Year (2010)
  • 1Liga Center of the Year (2010)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]