Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Withering to death.

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Withering to death)
Withering to death.
ArtistaDir en grey
Tipo albumStudio
Pubblicazione2005
Durata51:14
Dischi1
Tracce14
GenereVisual kei
Avant-garde metal
Alternative metal
Gothic metal
Nu metal
EtichettaFirewall Division
ProduttoreDir en grey
ArrangiamentiDir en grey
RegistrazioneTokyo, Giappone
Dir en grey - cronologia
Album precedente
(2003)
Album successivo
(2007)

Withering to death. è il quinto album del gruppo giapponese dei Dir en grey, ed è anche stato il primo ad essere pubblicato negli Stati Uniti ed in Europa.

L'album adotta un sound più marcatamente heavy rispetto alle produzioni precedenti, aprendosi a sonorità più moderne, che iniziano ad avvicinarsi anche al mercato occidentale.

Inoltre, l'album segna l'abbandono dello stile visuale visual kei in favore di uno meno appariscente e più sobrio. Sebbene nei PV di The Final e di Saku, pubblicati nel 2004, lo stile della band fosse ancora visual kei, in quello di "Kodou" , uscito con la pubblicazione dell'album, l'abbigliamento visual kei verrà totalmente abbandonato.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Tutti i testi dei brani sono stati scritti da Kyo, mentre la musica dai Dir en grey. Dopo il titolo è indicata fra parentesi "()" la grafia originale del titolo.

  1. Merciless Cult (Merciless Cult?) - 2:59
  2. C (C?) - 3:33
  3. saku (朔-saku-?) - 3:00
  4. Kodoku ni shisu, yue ni kodoku. (孤独に死す、故に孤独。?) - 3:29
  5. Itoshisa wa fuhai nitsuki (愛しさは腐敗につき?) - 4:18
  6. Jesus Christ R'n R (Jesus Christ R'n R?) - 4:03
  7. Garbage (GARBAGE?) - 2:53
  8. Machiavellism (Machiavellism?) - 3:19
  9. Dead Tree (dead tree?) - 4:54
  10. The Final (THE FINAL?) - 4:17
  11. Beautiful Dirt (Beautiful Dirt?) - 2:36
  12. Spilled Milk (Spilled Milk?) - 3:47
  13. Higeki wa mabuta wo oroshita yasashiki utsu (悲劇は目蓋を下ろした優しき鬱?) - 5:12
  14. Kodou (鼓動?) - 3:42

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sito ufficiale della band