Wikipedia:VisualEditor/Aggiornamento agosto 2013

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Questo è un aggiornamento importante per l'integrazione di VisualEditor nell'esperienza d'uso sulla Wikipedia in inglese, sebbene sia ancora in fase beta:

  • Stiamo rendendo il tab "Modifica sorgente" il tab primario in tutti i namespace.
  • Stiamo rendendo VisualEditor il tab secondario nei namespace in cui sarà disponibile, chiamato "Modificabeta".
  • Stiamo mostrando agli utenti un messaggio iniziale (gli utenti non possono interagire con l'editor prima che lo disabilitino) dopo aver cliccato su "Modificabeta" che li informi che stanno utilizzando VisualEditor, avvisandoli che potrebbero esserci dei problemi e ringraziandoli per qualsiasi aiuto vogliano fornire attraverso prove e riscontri.
  • Stiamo disabilitando l'animazione nei link di modifica delle sezioni, che molti utenti hanno trovato seccante e confusionaria.
  • Dato il cambio dei tab superiori, stiamo cambiando i link di modifica delle sezioni per mostrarli nell'ordine "[ Modifica sorgente | Modificabeta ]"
  • Stiamo cambiando "Modifica" con "Modifica sorgente" nei namespace dove VisualEditor non è abilitato, per una questione di uniformità.
  • Nessuno di questi cambiamenti avrà effetto sugli utenti che hanno disabilitato VisualEditor nella sezione "Casella di modifica" delle loro preferenze. Per questi utenti dunque Wikipedia apparirà esattamente come appariva prima dell'introduzione di VisualEditor.

Motivazioni:

  • Gli utenti hanno espresso comprensibili preoccupazioni sul fatto che la piccola "BETA" che appare nel VisualEditor (quando cliccata), che li informa sul fatto che il sistema è ancora in fase beta e chieda loro di riportare problemi, non sia sufficiente per informare gli utenti che stanno partecipado a una fase beta, dati anche i restanti problemi su cui stiamo ancora lavorando.
  • Sebbene comprendiamo che molti utenti preferirebbero che VisualEditor fosse una preferenza che essi stessi possano scegliere di abilitare nell'interfaccia, non pensiamo che sia possibile sviluppare efficacemente VisualEditor soltanto con un piccolo gruppo di utenti che hanno scelto di attivarlo intenzionalmente. In modo da prevenire riscontri viziati dall'auto-selezione e disporre di una gamma appropriata di utenze di tutti i gruppi (IP, nuovi utenti e utenti esperti) che ci diano indicazioni e riscontri, è necessario rendere VisualEditor visibile a tutti questi gruppi, seppur con le appropriate precisazioni. Inoltre pensiamo che sia giusto iniziare a far capire che esistono due modi di editare per tutti gli utenti, uno tramite il sorgente e uno tramite l'editing visuale.
  • Sebbene abbiamo preso in considerazione altre etichette come "Modifica sorgente" e "Modifica", pensiamo che questo sia il miglior approccio di prova per il futuro, che ci permette di applicare le modifiche costantemente su tutte le lingue, incluse quelle dove le comunità non hanno richiesto di effettuare il cambio. Tutti i tab di destra usano verbi (su en.wiki, NdT) per descrivere le azioni ("Leggi", "Modifica", "Cronologia") e un'etichetta come "VisualEditorbeta" darebbe solo il nome di un componente del software, piuttosto che indicare l'azione conveniente per gli utenti.
  • Gli utenti hanno già suggerito di rendere coerenti le etichette dei tab. Siamo d'accordo che per gli utenti che hanno tranquillamente mantenuto VisualEditor nella loro interfaccia durante il periodo beta questo costituirà un ottimo apprendistato indipendentemente dalla disponibilità di VisualEditor in altri namespace.

Apprezziamo la pazienza della comunità. VisualEditor è il cambiamento più forte nell'esperienza d'uso di Wikipedia nella storia dei nostri progetti. Ci vorrà del tempo per renderla una fantastica esperienza d'uso e ciò sarà possibile solo assieme a voi! Gli utenti ci stanno dando una quantità enorme di riscontri sia su VisualEditor che su Parsoid (VisualEditor bug stats, Parsoid bug stats). Stiamo facendo del nostro meglio per affrontare i problemi seri con elevata urgenza. Siamo grati per il vostro supporto durante il periodo beta, che anticipiamo già che continuerà per alcuni mesi almeno. Continueremo ad ascoltare con attenzione i vostri riscontri e cercheremo di trovare un ragionevole approccio per affrontare le preoccupazioni della comunità.

-- James Forrester, Product Manager, VisualEditor
1 August 2013