Wikipedia:Bar/2017 09 2

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il bar di Wikipedia
«Le pagine di Wikipedia sono come i figli: una volta partoriti diventano figli del mondo» – Anonimo Wikipediano

Bar completo
Indice della settimana

Not Italian? It-0? Go to the Embassy Desk!
New message? Deutsch · English · Español · Français  |  Crystal 128 reload.png Aggiorna la pagina

Cambusa
Cambusa

Discussioni in corso
Discussioni in corso

2 settembre


Le imprescindibili (sondaggio)


Il progetto WikiDonne ha avviato un sondaggio su Facebook per trovare 25 imprescindibili, donne italiane che hanno fatto la storia. Biografie che essendo (presumibilmente) già presenti in WP, sarebbe bello raccogliere in un piccolo volume (sfruttando la funzione Crea un libro del sito), stampare e regalare a scuole e biblioteche. Progetto pensato insieme a Wikimujeres di cui si è parlato al WikiWomenCamp 2017 a Città del Messico a luglio. Vi invitiamo a esprimere le vostre preferenze. --Camelia (msg) 17:35, 2 set 2017 (CEST)

Iniziativa carina. Il fatto, però, che per votare ci si debba iscrivere al gruppo e attendere la conferma non è d'aiuto se si vuole un maggiore riscontro. --Yiyi 19:29, 2 set 2017 (CEST)
Il gruppo ha la maggiore apertura che possa offrire Facebook, è pubblico, chiunque possa aggiungere/approvare altri membri. Ho guardato nelle impostazioni, non posso fare di più ed ho testato con mia figlia che non si può partecipare al sondaggio senza essere iscritto al gruppo. Perciò direi di formare anche qua l'elenco che si può vedere liberamente di là, in modo che chi ha voglia di votare senza passare per FB, lo può fare. Ognuno può aggiungere una voce che non sia presente nell'elenco. Inserisco i nomi che in questo momento hanno > 30 voti, che aggiungerò alla fine (il sondaggio finisce alle 23:59 del 10 settembre) ai voti del gruppo. --Camelia (msg) 21:02, 2 set 2017 (CEST)
  1. Virna Lisi
  2. Margherita Hack
  3. Rita Levi Montalcini
  4. Maria Montessori
Aggiornamento dei nomi con più di 30 punti al 4 settembre 2017:
  1. Margherita Hack +57
  2. Rita Levi Montalcini +54
  3. Virna Lisi +48
  4. Maria Montessori +47

Sono molto perplesso: stiamo parlando di Wikipedia o di Facebook? Per "progetto WikiDonne" si intente un progetto su questo sito o un gruppo di facebook? Nel primo caso non vedo come si possa tener conto di una *votazione* che richiede di iscriversi a un altro sito commerciale per partecipare; nel secondo caso non vedo come questa pagina non dovrebbe essere cancellata in immediata per SPAM che beneficia il suddetto sito. Non voglio fare polemiche sterili, l'iniziativa nasce senza dubbio con un ottimo proposito, ma invitare la gente a iscriversi a Facebook (e poi a un gruppo specifico per partecipare a un'iniziativa ancora più specifica) con un post al bar di it.wiki mi pare assolutamente censurabile. Poi non è nemmeno chiaro cosa si voglia fare, chi stamperebbe il libro? Wikimedia Italia? La Wikimedia Foundation? Un gruppo di Facebook? Dove e come verrebbe distribuito? Oppure si organizza il contenuto e chi vuole è libero di stamparselo a proprie spese? --87.9.141.128 (msg) 21:17, 4 set 2017 (CEST)

Stiamo parlando di votare 25 biografie presenti (sicuramente) su Wikipedia e farne (gratuitamente) un pdf attraverso il sito. "Sarebbe bello" indica un desiderio personale, una speranza, come ribadivo, da prendere con cautela, che si possa anche stampare fisicamente e donare a scuole e biblioteche, un altro modo per far conoscere Wikipedia. I voti sono messi su questa pagina proprio per non "obbligare" le persone a iscriversi su Facebook, perché non è questa l'intenzione. Nella scelta vogliamo tenere conto anche di chi, giustamente, non ha nessuna voglia di andare lì a votare (essendo tutto pubblico ero convinta si potesse votare senza iscriversi, per questo ho inserito l'avviso), ma magari lo vuole fare qui, in un ambiente più consono. Mi dispiace che i buoni propositi vengono visti come qualcosa di losco, ma non ci sono dietrologie. E se si pensa sia spam, ok, si cancelli pure. --Camelia (msg) 22:50, 4 set 2017 (CEST)
Non direi che su it.wiki i buoni propositi vengano normalmente visti come qualcosa di losco, né ho detto che questa proposta sia losca. Semplicemente a me è parsa incomprensibile, allo stesso livello di "qualcuno vuole fare qualcosa, che ne dite?". È un po' complicato partecipare o anche solo dare opinioni se non si capisce chi sia il "qualcuno" (un gruppo Facebook; un wikiprogetto; uno wikimedia usergroup) e cosa sia il "qualcosa" (un pdf; un libro da stampare e distribuire a scuole e biblioteche). Manca totalmente la risposta alle domande chi/cosa/come/dove/quando/perché. Senza contare i link e il coinvolgimento tramite un sito commerciale esterno. Se per losco intendi "poco chiaro" allora sì, il tuo post mi pare loschissimo. :D --87.9.141.128 (msg) 16:33, 5 set 2017 (CEST)
Allora, il "qualcuno" è un wikimedia usergroup WikiDonne (inteso come "gruppo di persone") che ha creato e lavora sul progetto WikiDonne (inteso come "attività" e luogo di azione, fatto di eventi, editathon, voci, template, pagine del progetto etc). Non si può parlare dell'uno senza riferirsi all'altro, perché quello che fa l'UG WDG (user group WikiDonne), lo fa per i progetti Wikimedia in generale e per il progetto wiki WikiDonne principalmente. Il contrario sarebbe potuto anche non verificare, perché un progetto può vivere anche senza un user group, ma in questo momento esiste questo UG, di conseguenza in questo momento dire uno significa dire l'altro. E abbiamo finito con "qualcuno". Non il gruppo Facebook (che era invece un luogo idoneo per fare un sondaggio), non Wikimedia Italia, non Wikimedia Foundation. Ora passiamo a "qualcosa": per momento sarà un pdf. Perché è la variante che non costa nulla, se non un po' di tempo. E già così va bene. Lo si può far scaricare gratuitamente da chiunque ne abbia voglia, scuole e biblioteche in primis. Abbiamo molte insegnanti tra i nostri membri, sarebbero felici di avere questo dono. Mi piacerebbe (desiderio personale) poter andare oltre, stampando anche delle copie su carta. Ma questo vuol dire o unire le forze con qualcuno che ha a cuore questo tipo di cose, ha la nostra stessa filosofia (es. mi piacerebbe molto fosse LibreItalia per esempio) e ci può dare una mano (oltre alla stampa vera e propria, c'è il lavoro grafico, di impaginazione etc). Oppure tirar fuori i soldi necessari e qui bisogna vedere come. Per ora, le cose concrete sono queste: finisce il sondaggio -> si raccolgono le bio -> si fa il pdf dal sito Wikipedia -> si carica in Commons -> si da alle scuole -> chi altro lo vuole lo scarica. Per ora stop. Spero di aver chiarito ;-). --Camelia (msg) 23:18, 5 set 2017 (CEST)
Il libro verrebbe così (estratto con le prime 3 biografie). Scusate l'orrenda copertina, ma dovevo pur far sapere di che cosa si tratta. --Camelia (msg) 14:02, 6 set 2017 (CEST)

Seconda fase della verifica degli utenti attivi del Progetto Altomilanese (esterna)

Gnome-go-jump-right.svg

Questa è una discussione esterna (Che significa?)
Sintesi: È stata avviata la seconda fase della verifica degli utenti attivi del Progetto Altomilanese; per ulteriori dettagli leggere nel relativo progetto (chiedete pure se serve)..
La discussione prosegue in «Discussioni progetto:Lombardia/Altomilanese#Verifica utenti attivi». Segnalazione di Gce.