Waiting for Michelangelo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Waiting for Michelangelo
Titolo originale Waiting for Michelangelo
Paese di produzione Canada
Anno 1996
Durata 93 min
Genere commedia, drammatico
Regia Curt Truninger
Sceneggiatura Margrit Ritzman e Curt Truninger
Produttore John R.Bradshaw e Curt Truninger
Produttore esecutivo Marc J.Wintsch
Fotografia Larry Lynn
Musiche Claude Desjardins e Eric N.Robertson
Interpreti e personaggi

Waiting for Michelangelo è una commedia drammatica e romantica Canadese del 1996, diretta da Curt Truninger, scritta da Margrit Ritzman in collaborazione con Curt Truninger e prodotta da John R.Bradshaw e Curt Truninger.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Kelly, giornalista televisiva e donna in carriera, afferma di non aver bisogno di un uomo nella sua vita ma si trova suo malgrado coinvolta in un triangolo amoroso. Ketty parte con Jonathan, un amico aspirante scrittore e divorziato, per la Svizzera per intervistare alcuni degli scapoli Europei migliori, in cerca del migliore fra loro, di couli che possiede le caratteristiche ed il fascino della scultura del David. Kelly incontra quindi Thomas e con lui passa uno splendido pomeriggio ma alla sera ogni ulteriore proseguito svanisce perché Kelly fa ritorno a Toronto. Pochi giorni dopo Kelly ha la piacevole sorpresa dell'arrivo di Thomas e con lui passa tre giorni idilliaci e Thomas le comunica che sta spostando parte dei suoi affari lì a Toronto. Thomas affitta uno studio ma deve fare ritorno in Europa. Una serie di incomprensioni risulta fatale e Kelly, con il cuore spezzato, si vendica rifugiandosi tra le braccia di Jonathan. Quando Thomas fa ritorno, come lei aveva sempre sperato, rivendica e cerca in tutti i modi di riprendere la loro relazione. Kelly si trova quindi ad affrontare il dilemma della scelta.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema