W76

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
W76
Sezione di una testata nucleare W76 in una immagine del Los Alamos National Labs
Sezione di una testata nucleare W76 in una immagine del Los Alamos National Labs

[senza fonte]

voci di bombe presenti su Wikipedia

La bomba nucleare W76, costruita tra il 1978 e il 1987, arma ancora oggi la testata del missile Trident che equipaggia i sottomarini Classe Ohio della US Navy e i sottomarini Classe Vanguard della Royal Navy.

La bomba W76 viene trasportata nei missili balistici Trident I e Trident II all'interno del veicolo di rientro Mk-4. Il missile balistico Trident I può trasportare fino ad 8 testate W76, mentre il Trident II con il veicolo di rientro Mk-5 può essere armato anche con le testate nucleari tipo W88.

La W76 pesa 164 kg ed ha una potenza di 100 Kilotoni.

Note[modifica | modifica sorgente]


Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]