W76

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
W76
W76.gif
Sezione di una testata nucleare W76 in una immagine del Los Alamos National Labs

[senza fonte]

voci di bombe presenti su Wikipedia

La bomba nucleare W76, costruita tra il 1978 e il 1987, arma ancora oggi la testata del missile Trident che equipaggia i sottomarini Classe Ohio della US Navy e i sottomarini Classe Vanguard della Royal Navy.

La bomba W76 viene trasportata nei missili balistici Trident I e Trident II all'interno del veicolo di rientro Mk-4. Il missile balistico Trident I può trasportare fino ad 8 testate W76, mentre il Trident II con il veicolo di rientro Mk-5 può essere armato anche con le testate nucleari tipo W88.

La W76 pesa 164 kg ed ha una potenza di 100 Kilotoni.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]