Voyez comme ils dansent

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Voyez comme ils dansent
Titolo originaleVoyez comme ils dansent
Lingua originalefrancese, inglese
Paese di produzioneFrancia, Canada, Svizzera
Anno2011
Durata99 min
Rapporto2,35:1
Generedrammatico
RegiaClaude Miller
SoggettoRoy Parvin (romanzo)
SceneggiaturaClaude Miller, Natalie Carter
ProduttorePatrick Godeau
MontaggioVéronique Lange
MusicheVincent Segal
CostumiMichèle Hamel
TruccoChantal Bergeron, Réjean Goderre
Interpreti e personaggi

Voyez comme ils dansent è un film del 2011 diretto da Claude Miller.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Lise Clément (Marina Hands), una documentarista francese, intraprende un viaggio attraverso il Canada per realizzare un video sul treno The Canadian. Il viaggio la porta sulle tracce dell'ex-marito Victor Clément (James Thiérrée). Egli era un attore teatrale, mimo e clown di enorme talento ma afflitto da un intenso mal di vivere, che l'aveva lasciata per un'amerindiana di origine Mohawk, Alexandra Lewis (Maya Sansa). Con quest'ultima l'uomo, per un certo tempo, aveva vissuto nell'Alberta a contatto con una natura selvaggia fino a un drammatico epilogo che viene disvelato più chiaramente verso il finale. Durante una sosta forzata del treno, Lise, ammalata, contatta Alex, che è medico, col pretesto di farsi curare, in realtà con l'obiettivo di indagare sulla vita dell'amato ex compagno nel periodo successivo alla loro unione. Le due donne si incontrano e si scontrano, dapprima con una certa diffidenza da parte di Alex, pur temperata da un'attitudine curativa, e con una certa sufficienza da parte di Lise. Alla fine l'astio cede il passo al mutuo riconoscimento, da parte delle due donne, di avere bisogno l'una della storia dell'altra per ricomporre i tasselli della vita di Vic/Clément e dunque, ciascuna della propria stessa esistenza.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è uscito nelle sale francesi il 3 agosto 2011. In Italia è stato presentato in concorso al Festival di Roma 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema