Vladimir Vladimirovič Pozner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Vladimir Posner" rimanda qui. Se stai cercando lo scrittore francese, vedi Vladimir Solomonovič Pozner.
Vladimir Pozner nel 2010

Vladimir Vladimirovič Pozner, in alcune fonti occidentali anche Vladimir Posner (in russo: Владимир Владимирович Познер?; Parigi, 1º aprile 1934), è un giornalista e conduttore televisivo russo e statunitense di origini russo-francesi.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Pozner (a destra) con Phil Donahue nel 1997 durante la trasmissione Pozner-Donahue sul canale CNBC

Nato in Francia, trascorse buona parte dell'infanzia negli Stati Uniti, da cui si trasferì con la famiglia in Unione Sovietica nel 1948. Nel 1958 si laureò in biologia presso l'Università di Mosca. Lavorò poi come traduttore e tra il 1960 e il 1961 fu segretario dello scrittore Samuil Maršak. Nel 1961 iniziò la carriera giornalistica e divenne conduttore di trasmissioni radiofoniche e successivamente televisive in URSS e, negli anni novanta, sia negli Stati Uniti che in Russia. Rientrato definitivamente a Mosca nel 1997, ha continuato a condurre numerosi programmi di approfondimento giornalistico su Pervyj kanal.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (RU) Biografija Vladimira Poznera, su RIA.ru, 1º aprile 2014. URL consultato il 22 febbraio 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN112436390 · ISNI (EN0000 0001 0936 5055 · LCCN (ENn88207740 · GND (DE119061856 · BNF (FRcb16974850q (data) · NDL (ENJA00473286 · WorldCat Identities (ENlccn-n88207740