Visto censura

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – "V.M.18" rimanda qui. Se stai cercando il romanzo di Isabella Santacroce, vedi V.M.18 (romanzo).

Il visto censura (in inglese Rating) è un provvedimento adottato dall'industria cinematografica per categorizzare in base al contenuto di un film il pubblico adatto alla sua visione. Il visto viene assegnato a seconda del contenuto e del tema trattato dal prodotto (violenza, sesso, droga, discriminazione, linguaggio osceno). Vi sono vari tipi di divieti, che comprendono diverse fasce d' età.

Per alcuni prodotti cinematografici il divieto ai minori è obbligato, ovvero per i film pornografici che per il loro contenuto sono tassativamente censurati e proiettati in appositi cinema detti "a luci rosse", e per alcuni horror solitamente appartenenti allo splatter che mostrano per un periodo superiore al quarto della proiezione totale scene granguignolesche ed estremamente violente.

Negli Stati Uniti il sistema di censura è valido solo per la visione cinematografica, e per questo molti produttori sviluppano versioni per il mercato home video chiamate "Unrated" (non censurate) e "Uncut" (non tagliate) destinate al pubblico desiderante la visione integrale.

Questa strategia commerciale è molto in voga per i prodotti horror che vengono censurati dal distributore cinematografico per non essere vietati ai minori, e che per poter essere proiettati sono soggetti a molti tagli nelle scene più spinte.

Il sistema di visto censura varia da paese a paese anche per motivi ideologici, morali e culturali; un film che per esempio tratta il tema del nazismo, in Germania viene classificato con più rigore rispetto agli Stati Uniti d'America e viceversa.

Italia[modifica | modifica wikitesto]

In Italia il visto censura è categorizzato nel seguente modo:

  • T: La visione è aperta a tutti.
  • VM14: La visione è consentita a un pubblico di età maggiore ai 14 anni, per la presenza di scene di sesso o violenza o tematiche particolari.
  • VM16: La visione è consentita a un pubblico di età maggiore ai 16 anni, per la presenza di scene di sesso o violenza o tematiche particolari. Il divieto ai minori di 16 anni è stato sostituito nel 1962 dai divieti ai minori di 14 e 18 anni.
  • VM18: La visione è consentita a un pubblico di età maggiore ai 18 anni, per la presenza di scene di sesso o violenza o tematiche particolari che ne rendono la visione adatta ai soli adulti. Sebbene i film giudicati VM18 siano sempre meno, tale visto è ancora utilizzato anche al di fuori del genere erotico e horror, da sempre principali bersagli della censura.

Un film che non viene distribuito al cinema ma esce direttamente in home video può essere privo di visto censura, esattamente come lo sono tutti i serial, i cartoni animati e i reality televisivi. In alcuni casi il distributore dell'edizione DVD o Blu-ray applica un proprio consiglio di visione. I film VM18, ad eccezione di quelli pornografici, possono essere trasmessi in TV solo se derubricati, ossia privati di alcune parti e quindi accorciati in durata. I film VM14 possono essere trasmessi in TV in versione integrale solo dopo le 22:30, oppure in versione tagliata a tutte le ore del giorno. Di questi film le emittenti televisive possono solitamente un master integrale e uno in versione derubricata, utilizzati in base all'orario di trasmissione scelto. Non è insolito inoltre vedere uno stesso film passare con tagli diversificati in orari o su emittenti diverse. Ultimamente alcuni canali hanno iniziato a trasmettere film VM14 in forma integrale a tutte le ore del giorno, segnalando però sempre il tipo di divieto prima dell'inizio della messa in onda. Questo è stato reso possibile da una sentenza (n.148/11/CSP del 30 maggio 2011) della Commissione Servizi e Prodotti di Agcom che di fatto ha svincolato la trasmissione dei film VM14 dalla seconda serata, purché sia garantito all'utenza un sistema di parental control, cosa che di fatto è avvenuta con il passaggio al digitale terrestre.

Argentina[modifica | modifica wikitesto]

Attraverso la sua Commissione Consultiva di Esibizione Cinematografica (Comisión Asesora de Exhibición Cinematográfica) l'Istituto Nazionale del Cinema e delle Arti Audiovisive (INCAA) classifica i film nelle seguenti categorie:

  • ATP (Apta para Todo Público): Film adatto a tutti.
  • 13: Film adatto dai 13 anni in su; i minori di 13 anni devono essere accompagnati da un adulto.
  • 16: Film adatto dai 16 anni in su.
  • 18: Film adatto dai 18 anni in su.
  • 18 - Visualizzazione condizionata: Proiezione limitata a luoghi appositamente autorizzati.

Australia[modifica | modifica wikitesto]

L'Australian Classification Board e l'Australian Classification Review Board sono due organizzazioni governative che classificano i film da rilasciare al pubblico nelle seguenti categorie:

  • G – General: Film adatto a tutti.
  • PG – Parental guidance recommended: Per la visione del film da parte di minori di 15 anni è raccomandata la presenza dei genitori.
  • M – Recommended for mature audiences: Film sconsigliato ai minori di 15 anni.
  • MA15+ – Mature Audiences: Film vietato ai minori di 15 anni non accompagnati da un adulto.
  • R18+ – Restricted to 18 years and over: Film vietato ai minori di 18 anni.
  • X18+ – Restricted to 18 years and over: Film pornografico; i film classificati X18+ possono essere legalmente distribuiti solo nel Territorio della Capitale Australiana e nel Territorio del Nord.
  • RC – Refused Classification: Film la cui distribuzione è proibita.

Austria[modifica | modifica wikitesto]

I film sono classificati dall'Ufficio Austriaco di Classificazione dei Media per il Ministero dell'Educazione, dei Beni Artistici e della Cultura (Bundesministerium für Unterricht, Kunst und Kultur) nelle seguenti categorie:

  • Freigegeben für alle Altersstufen: Film per tutti.
  • 6+ - Freigegeben ab 6 Jahren: Film adatto dai 6 anni in su.
  • 10+ - Freigegeben ab 10 Jahren: Film adatto dai 10 anni in su.
  • 12+ - Freigegeben ab 12 Jahren: Film adatto dai 12 anni in su.
  • 14+ - Freigegeben ab 14 Jahren: Film adatto dai 14 anni in su.
  • 16+ - Freigegeben ab 16 Jahren: Film vietato ai minori di 16 anni.

Belgio[modifica | modifica wikitesto]

Sono due i tipi di classificazione che possono essere stabiliti dalla Commissione Intra-comunitaria per la Classificazione dei Film (Intergemeenschapscommissie voor de Filmkeuring / Commission Intercomunautaire de Contrôle des Films). I film vengono vietati ai minori di 16 anni se non vengono approvati da questa commissione. Non esiste un sistema di classificazione obbligatorio per i formati video, ma il 90% circa di essi si attiene comunque alla classificazione volontaria da parte di un'apposita federazione, che rispetto ai film per il cinema prevede anche il certificato 12 (film non adatto ai minori di 12 anni).

  • CAT.1: Film adatto a tutti.
  • CAT.2: Film non adatto ai minori di 16 anni.

Brasile[modifica | modifica wikitesto]

  • L - Livre para Todos os Públicos: Visione libera per tutto il pubblico.
  • 10 - Recomendado para Menores de 10 Anos: Non raccomandato ai telespettatori di età inferiore ai 10 anni. I programmi di questa categoria contengono un linguaggio sessuale o volgare moderato, lievi oscenità, minacce, aggressioni verbali o fisiche moderate, allusioni alla droga.
  • 12 - Não Recomendado para Menores de 12 Anos: Non raccomandato ai telespettatori di età inferiore ai 12 anni. I programmi di questa categoria contengono nudità, linguaggio sessuale, oscenità, violenza, sessualità, esposizione di persone in situazioni imbarazzanti o degradanti, descrizione dettagliata di un crimine, aggressione fisiche o verbali (omicidio o maltrattamento di animali, per esempio), esposizione di cadaveri, uso di droghe pesanti o leggere.
  • 14 - Não Recomendado para Menores de 14 Anos: Non raccomandato ai telespettatori di età inferiore ai 14 anni. I programmi di questa categoria hanno nudità, petting, linguaggio sessuale e volgare pesante, violenza (aggressione fisica o verbale, omicidio, tortura e suicidio), uso di droghe pesanti, uso di droghe leggere frequente ed esplicito.
  • 16 - Não Recomendado para Menores de 16 Anos: Non raccomandato ai telespettatori di età inferiore ai 16 anni. I programmi di questa categoria contengono rapporti sessuali, nudità e petting spinti, violenza grafica (omicidio o aggressione fisica pesante, tortura, stupro, mutilazione, abuso sessuale), esplicito uso di droghe pesanti, induzione all'uso di droghe.
  • 18 - Não Recomendado para Menores de 18 Anos: Non raccomandato ai telespettatori di età inferiore ai 18 anni. I programmi di questa categoria contengono sesso esplicito, pornografia, violenza estrema (omicidio, tortura, stupro, mutilazione, esposizione grafica di un cadavere), frequente ed esplicito uso di droghe illegali e incesto. È anche usata per indicare film o programmi pornografici.

I programmi appartenenti alle varie categorie possono essere trasmesse solo in determinate fasce orarie:

  •  L   10  possono essere trasmessi in qualsiasi orario.
  •  12  possono essere trasmessi tra le 20 e le 6.
  •  14  possono essere trasmessi tra le 21 e le 6.
  •  16  possono essere trasmessi tra le 22 e le 6.
  •  18  possono essere trasmessi tra le 23 e le 6.

Bulgaria[modifica | modifica wikitesto]

Il sistema di classificazione dei film è definito in una legge del 2003, che attribuisce tale compito alla Commissione Nazionale di Classificazione dei Film. I film possono essere classificati nelle seguenti categorie:

  • A: Film consigliato ai bambini.
  • B: Film per tutti.
  • C: Film vietato ai minori di 12 anni non accompagnati da un adulto.
  • D: Film vietato ai minori di 16 anni.
  • X: Film vietato ai minori di 18 anni.

Canada[modifica | modifica wikitesto]

La classificazione dei film in Canada è una materia di competenza provinciale ed ogni provincia ha una sua legislazione a riguardo. La valutazione di un film è necessaria per la sua proiezione in sala mentre non tutte le province prevedono l'obbligo di valutazione dei film destinati all'home video. Comunque tutti i sistemi di classificazione dei film presenti in Canada (con l'eccezione del Québec) utilizzano i loghi e le categorie del Canadian Home Video Rating System (CHVRS). I sistemi di classificazione dei film presenti in Canada sono sei:

La provincia di Terranova e Labrador non ha un proprio sistema di valutazione dei film, tuttavia alcuni cinema utilizzano le classificazioni della Maritime Film Classification Board.

Classificazioni usate nelle province canadesi tranne il Québec[modifica | modifica wikitesto]

Le classificazioni utilizzate sono quasi identiche a quelle del CHVRS, con alcune piccole variazioni. Nelle provinche che richiedono la classificazione per i film home video, i film classificati "14A" e "18A" possono essere venduti solo a coloro che abbiano già compiuto quell'età. Per quanto riguarda i film proiettati al cinema, i sistemi Manitoba Film Classification Board e Maritime Film Classification Board prevedono che in caso di film classificati "14A" e "18A" i minori debbano essere accompagnati da un adulto, inoltre per i film classificati "18A" il minore accompagnato deve comunque aver compiuto 18 anni. Invece, i sistemi di British Columbia, Alberta e Ontario non prevedono alcun limite di età per il minore accompagnato da un adulto in caso di film "18A". I sistemi British Columbia e Maritime prevedono inoltre la classificazione "A" per i film con contenuti per adulti. Alcune province come la Nuova Scozia si riservano inoltre il diritto di proibire la distribuzione di un film.

Le classificazioni generalmente utilizzate sono:

  • G (General Audience): Film per tutti.
  • PG (Parental Guidance): La visione del film da parte dei bambini è consigliata con la presenza dei genitori.
  • 14A (14 Accompaniment): Film vietato ai minori di 14 anni non accompagnati da un adulto.
  • 18A (18 Accompaniment): Film vietato ai minori di 18 anni non accompagnati da un adulto.
  • R (Restricted): Film vietato ai minori di 18 anni.
  • A (Adult): Film per adulti.

Classificazioni usate in Québec[modifica | modifica wikitesto]

In Québec tutti i video e i film vengono valutati dalla Régie du cinéma. La Régie du cinéma è un'agenzia governativa supervisionata dal Ministero della Cultura e delle Comunicazioni del Québec. Le stesse classificazioni vengono utilizzate per le trasmissioni televisive.

  • G (Visa général): Film adatto a tutti.
  • 8+ (8 ans et plus): La visione del film da parte di minori di 8 anni è consigliata con la presenza dei genitori.
  • 13+ (13 ans et plus): Film vietato ai minori di 13 anni non accompagnati da un adulto.
  • 16+ (16 ans et plus): Film vietato ai minori di 16 anni.
  • 18+ (18 ans et plus): Film vietato ai minori di 18 anni.

Cile[modifica | modifica wikitesto]

I film sono valutati dal Consiglio di Classificazione Cinematografica (Consejo de Calificación Cinematográfica), agenzia centrale sottoposta al Ministero dell'Educazione.

  • Todo Espectador: Film adatto a tutti.
  • Inconveniente para menores de 7 años: Film non adatto ai minori di 7 anni.
  • Mayores de 14 años: Film non adatto ai minori di 14 anni.
  • Mayores de 18 años: Film non adatto ai minori di 18 anni.

Colombia[modifica | modifica wikitesto]

Il nuovo sistema di classificazione dei film è stato emesso dal Ministero della Cultura il 22 giugno 2005. I tipi di classificazione sono:

  • T: Film adatto a tutti.
  • 7: Film sconsigliato ai minori di 7 anni.
  • 12: Film sconsigliato ai minori di 12 anni.
  • 15: Film vietato ai minori di 15 anni.
  • 18: Film vietato ai minori di 18 anni.
  • X: Film pornografico.
  • Bandito: Film che incita o sostiene il crimine.

Corea del Sud[modifica | modifica wikitesto]

Il Korea Media Rating Board (영상물등급위원회) classifica i film nelle seguenti categorie:

  • Tutti (전체 관람가): Film adatto a tutti.
  • 12 (12세 이상 관람가): Film adatto dai 12 anni in su.
  • 15 (15세 이상 관람가): Film adatto dai 15 anni in su.
  • 18 (청소년 관람불가): Film vietato ai minori di 18 anni.
  • Distribuzione limitata (제한상영가): Film con distribuzione ristretta a determinati cinema.

Danimarca[modifica | modifica wikitesto]

I film sono classificati dal Consiglio dei Media per i Bambini e i Giovani. I film che non sono stati sottoposti a valutazione devono essere vietati ai minori di 15 anni. I bambini con un'età superiore ai 7 anni possono visionare i film vietati se accompagnati da un adulto.

  • A: Film adatto a tutti.
  • 7: Film sconsigliato ai minori di 7 anni.
  • 11: Film vietato ai minori di 11 anni non accompagnati da un adulto.
  • 15: Film vietato ai minori di 15 anni non accompagnati da un adulto.
  • F: Esente da classificazione. Usato solo per prodotti home video (come documentari, spettacoli e materiale educativo).

Emirati Arabi Uniti[modifica | modifica wikitesto]

Il Ministero dell'Informazione degli Emirati Arabi Uniti può classificare i film in una delle seguenti categorie:

  • G: Film adatto a tutti.
  • PG13: Film vietato ai minori di 13 anni non accompagnati da un adulto.
  • PG15: Film vietato ai minori di 15 anni non accompagnati da un adulto.
  • 15+: Film vietato ai minori di 15 anni.
  • 18+: Film vietato ai minori di 18 anni.

Estonia[modifica | modifica wikitesto]

In Estonia i film vengono classificati nelle seguenti categorie:

  • PERE: Film per famiglie.
  • L: Film adattoa tutti.
  • MS-6: Film sconsigliato ai minori di 6 anni.
  • MS-12: Film sconsigliato ai minori di 12 anni.
  • K-12: Film vietato ai minori di 12 anni non accompagnati da un adulto.
  • K-14: Film vietato ai minori di 14 anni non accompagnati da un adulto.
  • K-16: Film vietato ai minori di 16 anni non accompagnati da un adulto.

Filippine[modifica | modifica wikitesto]

I film vengono classificati dal Movie and Television Review and Classification Board (MTRCB) ( Lupon sa Pagrerepaso at Pag-uuri ng Sine at Telebisyon) in una delle seguenti categorie:

  • G: Film adatto a tutti.
  • PG: Film vietato ai minori di 13 anni non accompagnati da un adulto.
  • R-13: Film vietato ai minori di 13 anni.
  • R-16: Film vietato ai minori di 16 anni.
  • R-18: Film vietato ai minori di 18 anni.
  • X: Proibita la distribuzione.

Finlandia[modifica | modifica wikitesto]

I film vengono classificati dall'Istituto Nazionale Audiovisivo (Kansallinen audiovisuaalinen instituutti), ufficio governativo sottoposto al Ministero dell'Educazione finlandese. I film vietati possono essere visionati da coloro che abbiano non più di tre anni in meno dell'età indicata dal divieto se accompagnati da un adulto, tranne che per i film vietati ai minori di 18 anni. Le classificazioni sono:

  • S: Film adatto a tutti.
  • 7: Film vietato ai minori di 7 anni non accompagnati da un adulto.
  • 12: Film vietato ai minori di 12 anni non accompagnati da un adulto.
  • 16: Film vietato ai minori di 16 anni non accompagnati da un adulto.
  • 18: Film vietato ai minori di 18 anni.

Francia[modifica | modifica wikitesto]

Per essere proiettati nelle sale i film devono ottenere un certificato di distribuzione da parte del Ministero della Cultura, che deciderà quale certificato emettere sulla base di una raccomandazione dell'Ufficio di Classificazione dei Film. In alcuni casi i film possono essere classificati come "film pornografici o contenenti un incitamento alla violenza" oppure può venirne proibita la distribuzione nei cinema. I film possono essere classificati in una delle seguenti categorie:

  • Tous: Film adatto a tutti.
  • 12: Film vietato ai minori di 12 anni.
  • 16: Film vietato ai minori di 16 anni.
  • 18: Film vietato ai minori di 18 anni.
  • X: Film pornografico.

Germania[modifica | modifica wikitesto]

In Germania i film vengono classificati in base al sistema di valutazione utilizzato dal Freiwillige Selbstkontrolle der Filmwirtschaft (Autoregolamentazione Volontaria dell'Industria Cinematografica). Ogni certificazione contiene la dicitura "gemäß §14 JuSchG" (in accordo con l'art, 14 della legge sulla protezione dei minori), in quanto sono giuridicamente vincolanti. I film che vengono proiettati al cinema senza tale certificazione devono essere vietati ai minori.

  • FSK 0 - Ohne Altersbeschränkung: Film adatto a tutti.
  • FSK 6 - Freigegeben ab 6 Jahren: Film vietato ai minori di 6 anni.
  • FSK 12 - Freigegeben ab 12 Jahren: Film vietato ai minori di 12 anni.
  • FSK 16 - Freigegeben ab 16 Jahren: Film vietato ai minori di 16 anni.
  • FSK 18 - Keine Jugendfreigabe: Film vietato ai minori di 18 anni.

Giappone[modifica | modifica wikitesto]

L'organo di classificazione di film giapponese è l'Eirin (Eiga Rinri Kanri Iinkai), che usa un sistema di valutazione in vigore dal 1 maggio 1998. I film possono essere classificati in una delle seguenti categorie:

  • G: Film adatto a tutti.
  • PG-12: Film vietato ai minori di 12 anni non accompagnati da un adulto.
  • R15+: Film vietato ai minori di 15 anni.
  • R18+: Film vietato ai minori di 18 anni.

Grecia[modifica | modifica wikitesto]

Per essere rilasciati al pubblico tutti i film devono essere sottoposti alla valutazione della Commissione per la Gioventù e possono essere classificati in una delle seguenti categorie:

  • K: Film adatto a tutti.
  • K-13: Film vietato ai minori di 13 anni.
  • K-17: Film vietato ai minori di 17 anni.

Hong Kong[modifica | modifica wikitesto]

I film destinati ad essere proiettati al pubblico devono essere prima valutati dall'Autorità di Censura dei film (FCA), che dovrà approvarne la pubblicazione con un decreto e classificarli in una delle seguenti categorie:

  • I: Film adatto a tutti.
  • IIA: Film non adatto ai bambini.
  • IIB: Film non adatto ai bambini ed ai giovani.
  • III: Film vietato ai minori di 18 anni.

India[modifica | modifica wikitesto]

I film vengono classificati dal Central Board of Film Certification (CBFC) in una delle seguenti categorie:

  • U: Film adatto a tutti.
  • UA: La visione del film da parte dei minori di 14 anni è consigliata con la presenza di un adulto.
  • A: Film vietato ai minori di 18 anni.
  • S: Film destinato ad una determinata categoria di persone (ad esempio i dottori).

Indonesia[modifica | modifica wikitesto]

Tutti i film prima di essere distribuiti devono essere sottoposti alla revisione dell'Ufficio di Censura dei film Indonesiano (LSF). Tale organo, oltre a emettere certificati, recensisce ed emette permessi relativi alla pubblicità dei film. Inoltre ha l'autorità di tagliare alcune scene dai film.

  • SU (Semua Umur): Film adatto a tutti.
  • R (Remaja): Film per ragazzi.
  • D (Dewasa): Film per adulti.
  • Distribuzione limitata (Terbatas): Film passato senza tagli per la proiezione nei festival.

Irlanda[modifica | modifica wikitesto]

Tutti i film rilasciati al cinema o in home video devono essere stati sottomessi alla classificazione da parte dell'Irish Film Classification Office (IFCO). I film possono essere classificati in una delle seguenti categorie:

  • G: Film adatto a tutti.
  • PG: La visione del film da parte dei minori di 12 anni è consigliata con la presenza di un adulto.
  • 12A: Film vietato ai minori di 12 anni non accompagnati da un adulto.
  • 15A: Film vietato ai minori di 15 anni non accompagnati da un adulto.
  • 16: Film vietato ai minori di 16 anni.
  • 18: Film vietato ai minori di 18 anni.

Kazakistan[modifica | modifica wikitesto]

In Kazakistan i film sono classificati dalla Commissione per la Cultura del Ministero della Cultura e dell'Informazione in una delle seguenti categorie:

  • К: Film adatto a tutti.
  • БА: Film adatto dai 12 anni in su.
  • Б14: La visione del film da parte dei minori di 14 anni è consigliata con la presenza di un adulto.
  • Е16: La visione del film da parte dei minori di 16 anni è consigliata con la presenza di un adulto.
  • Е18: Film vietato ai minori di 18 anni.
  • НА: Film vietato ai minori di 21 anni.

Lettonia[modifica | modifica wikitesto]

In Lettonia è dovere del produttore o del distributore dare una classificazione al film in base a dei criteri predeterminati. I tipi di classificazione possono essere:

  • U: Film adatto a tutti.
  • 7+: Film adatto dai 7 anni in su.
  • 12+: Film adatto dai 12 anni in su.
  • 16+: Film adatto dai 16 anni in su.
  • 18+: Film vietato ai minori di 18 anni.

Maldive[modifica | modifica wikitesto]

I film vengono classificati dall'Ufficio Nazionale di Classificazione in una delle seguenti categorie:

  • G: Film adatto a tutti.
  • PG: La visione del film da parte dei bambini è consigliata con la presenza di un adulto.
  • 12+: Film adatto dai 12 anni in su.
  • 15+: Film adatto dai 15 anni in su.
  • 18+: Film adatto dai 18 anni in su.
  • 18+R: Film vietato ai minori di 18 anni.
  • PU: Film per solo uso professionale.

Malesia[modifica | modifica wikitesto]

Storicamente in Malesia la censura cinematografica veniva condotta dalla polizia per effetto di un'ordinanza del 1908. Nel 1954 venne creato l'Ufficio di Censura Cinematografica, che classifica i film ai sensi di una legge del 1952 e successivamente di una del 2002, mentre il sistema di classificazione dei film venne introdotto nel 1953. Inizialmente i film venivano classificati come film per tutti (Tontonan Umum) o per adulti (Untuk Orang Dewasa Sahaja), nel 1996 queste classificazioni sono poi state modificate in "U" e "18" e nel 2010 è stata introdotta la classificazione "PG13", cambiata nel 2012 in "P13". Dopo la visualizzazione l'ufficio assegna al film una delle seguenti tre categorie:

  • Lulus Bersih: Film approvato senza tagli.
  • Lulus Dengan Pengubahan: Film approvato con alcuni tagli.
  • Tidak Diluluskan Untuk Tayangan: Film non approvato.

Una volta approvato, al film viene assegnata una delle seguenti classificazioni:

  • U (Umum): Film adatto a tutti.
  • P13 (Penjaga): Film vietato ai minori di 13 anni non accompagnati da un adulto.
  • 18: Film vietato ai minori di 18 anni.

Malta[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2012 a Malta i film sono classificati da un apposito Ufficio in accordo la legge sul Consiglio di Malta per la Cultura e l'Arte. Nel 2013 le classificazioni "14" e "16" sono state sostituite da "12A" e "15, la classificazione "PG" è stata ridefinita, mentre le classificazioni "U", "12" e "18" sono state conservate nella loro forma attuale.

  • U: Film adatto a tutti.
  • PG: La visione del film da parte dei bambini è consigliata con la presenza di un adulto.
  • 12A: Film vietato ai minori di 12 anni non accompagnati da un adulto.
  • 12: Film vietato ai minori di 12 anni.
  • 15: Film vietato ai minori di 15 anni.
  • 18: Film vietato ai minori di 18 anni.

Messico[modifica | modifica wikitesto]

In Messico i film vengono classificati dalla Direzione Generale di Radio, Televisione e Cinematografia (Dirección General de Radio, Televisión y Cinematografía), che è un'agenzia del Dipartimento di Stato (Secretaría de Gobernación). I film possono essere classificati in una delle seguenti categorie:

  • AA: Film adatto ai minori di 7 anni.
  • A: Film adatto a tutti.
  • B: Film adatto dai 12 anni in su.
  • B-15: Film non raccomandato ai minori di 15 anni.
  • C: Film vietato ai minori di 18 anni.
  • D: Film per adulti.

Nigeria[modifica | modifica wikitesto]

I film vengono classificati dal Consiglio Nazionale di Censura di Film e Video in una delle seguenti categorie:

  • G: Film adatto a tutti.
  • PG: La visione del film da parte dei bambini è consigliata con la presenza dei genitori.
  • 12A: Film vietato ai minori di 12 anni non accompagnati da un adulto.
  • 12: Film vietato ai minori di 12 anni.
  • 15: Film vietato ai minori di 15 anni.
  • 18: Film vietato ai minori di 18 anni.
  • RE: Film che possono essere distribuiti ed esibiti solo in locali appositamente autorizzati.

Norvegia[modifica | modifica wikitesto]

I film vengono classificati dalla Norwegian Media Authority (Medietilsynet). Non vi è alcun obbligo di sottoporre i film alla classificazione da parte di tale Autorità, ma in tal caso essi dovranno essere vietati ai minori di 18 anni ed il distributore sarà legalmente responsabile del loro contenuto. L'Autorità non ha il potere di proibire la distribuzione dei film, tuttavia non può classificare film ritenuti in contrasto con il diritto penale norvegese.

  • A: Film adatto a tutti.
  • 7: Film adatto dai 7 anni in su. I bambini con un età compresa tra i 4 e i 7 anni dovranno essere accompagnati da un adulto.
  • 11: Film adatto dagli 11 anni in su. I bambini con un età compresa tra gli 8 e gli 11 anni dovranno essere accompagnati da un adulto.
  • 15: Film adatto dai 15 anni in su. I bambini con un età compresa tra i 12 e i 15 anni dovranno essere accompagnati da un adulto.
  • 18: Film vietato ai minori di 18 anni.

Nuova Zelanda[modifica | modifica wikitesto]

Il Films, Videos, and Publications Classification Act 1993 attribuisce all'Office of Film and Literature Classification il potere di classificare i film come unrestricted (senza restrizioni), restricted (con restrizioni) o objectionable (proibito). Nello specifico i film possono essere classificati in una delle seguenti categorie:

  • G: Film adatto a tutti.
  • PG: La visione del film da parte dei bambini è consigliata con la presenza dei genitori.
  • M: Film adatto dai 16 anni in su.
  • R13: Film vietato ai minori di 13 anni.
  • R15: Film vietato ai minori di 15 anni.
  • R16: Film vietato ai minori di 16 anni.
  • R18: Film vietato ai minori di 18 anni.
  • R: Film riservato esclusivamente ad un determinato pubblico.

Paesi Bassi[modifica | modifica wikitesto]

I film sono classificati dall'Istituto per la Classificazione dei Media Audiovisivi (Nederlands Instituut voor de Classificatie van Audiovisuele Media) in una delle seguenti categorie:

  • AL: Film adatto a tutti.
  • 6: Film vietato ai minori di 6 anni non accompagnati da un adulto.
  • 9: Film vietato ai minori di 9 anni non accompagnati da un adulto.
  • 12: Film vietato ai minori di 12 anni non accompagnati da un adulto.
  • 16: Film vietato ai minori di 16 anni.

Portogallo[modifica | modifica wikitesto]

I film sono classificati dalla Commissione di Classificazione degli Spettacoli (Comissão de Classificação de Espectáculos) del Ministero della Cultura portoghese. Le classificazioni dei film nei cinema sono obbligatori mentre per quelli home video sono meramente consultivi, ad eccezione dei film pornografici. Nel 2014 è stato introdotto il divieto ai minori di 14 anni, l'età minima per assistere alla proiezione dei film è stata abbassata da 4 a 3 anni ed è stata introdotta anche una speciale classificazione per i film adatti ai bambini con meno di 3 anni. Le classificazioni dei film sono le seguenti:

  • Para todos os públicos: Film adatto a tutti (particolarmente consigliato ai minori di 3 anni).
  • M/3: Film vietato ai minori di 3 anni.
  • M/6: Film vietato ai minori di 6 anni non accompagnati da un adulto.
  • M/12: Film vietato ai minori di 12 anni non accompagnati da un adulto.
  • M/14: Film vietato ai minori di 14 anni non accompagnati da un adulto.
  • M/16: Film vietato ai minori di 16 anni non accompagnati da un adulto.
  • M/18: Film vietato ai minori di 18 anni non accompagnati da un adulto.
  • M/18-P: Film pornografico.

Regno Unito[modifica | modifica wikitesto]

I film destinati ad essere esibiti al pubblico vengono dalla British Board of Film Classification (BBFC). Dal 1984 la BBFC classifica anche i film rilasciati nel formato home video: Il rifiuto della classificazione di un film da parte della BBFC equivale ad un divieto di distribuzione, tuttavia dei consigli locali potrebbero comunque ribaltare tali decisioni. I film possono essere classificati dalla BBFC in una delle seguenti categorie:

  • Uc: Film particolarmente adatto ai bambini in età prescolare.
  • U: Film adatto a tutti.
  • PG: La visione del film da parte dei bambini è consigliata con la presenza dei genitori.
  • 12A: Film vietato ai minori di 12 anni non accompagnati da un adulto.
  • 12: Film vietato ai minori di 12 anni.
  • 15: Film vietato ai minori di 15 anni.
  • 18: Film vietato ai minori di 18 anni.
  • R18: Film per adulti.

Russia[modifica | modifica wikitesto]

In Russia i film possono essere classificati in una delle seguenti categorie:

  • 0+ Фильм разрешён для показа в любой зрительской аудитории: Film adatto a tutti.
  • 6+ Фильм разрешён детям, достигшим 6 лет: Film non adatto ai minori di 6 anni.
  • 12+ Детям до 12 лет фильм разрешён в сопровождении родителей: Film non adatto ai minori di 12 anni.
  • 16+ Фильм разрешён детям старше 16 лет: Film non adatto ai minori di 16 anni.
  • 18+ Фильм разрешён детям старше 18 лет: Film vietato ai minori di 18 anni.
  • Фильмы, которым отказано в классификации: Film la cui distribuzione è proibita.

Singapore[modifica | modifica wikitesto]

La classificazione dei film a Singapore è stata introdotta nel 1991, prima di allora infatti i film venivano semplicemente approvati o proibiti. L'organo addetto alla classificazione dei film è il Media Development Authority (MDA). I film possono essere classificati in una delle seguenti categorie:

  • G: Film adatto a tutti.
  • PG: La visione del film da parte dei bambini è consigliata con la presenza di un adulto.
  • PG13: La visione del film da parte dei minori di 13 anni è consigliata con la presenza di un adulto.
  • NC16: Film vietato ai minori di 16 anni.
  • M18: Film vietato ai minori di 18 anni.
  • R21: Film vietato ai minori di 21 anni.

Spagna[modifica | modifica wikitesto]

I film vengono classificati dall'ICAA in una delle seguenti caregorie:

  • APTA: Film adatto a tutti.
  • 7: Film adatto dai 7 anni in su.
  • 12: Film adatto dai 12 anni in su.
  • 16: Film adatto dai 16 anni in su.
  • 18: Film adatto dai 18 anni in su.
  • Película X: Film vietato ai minori di 18 anni.

Stati Uniti d'America[modifica | modifica wikitesto]

Negli USA i film vengono classificati dalla Motion Picture Association of America (MPAA) attraverso la Classification and Rating Administration (CARA). Tale sistema è stato istituito nel 1968 ed è volontario; i film privi di certificazione sono classificati "Not Rated".

  • G: Film adatto a tutti.
  • PG: La visione del film da parte dei bambini è consigliata con la presenza di un adulto.
  • PG-13: La visione del film da parte dei minori di 13 anni è consigliata con la presenza di un adulto.
  • R: Film vietato ai minori di 17 anni non accompagnati da un adulto.
  • NC-17: Film vietato ai minori di 17 anni.

Sudafrica[modifica | modifica wikitesto]

I film sono classificati dal Film and Publication Board in una delle seguenti categorie:

  • A: Film adatto a tutti.
  • PG: La visione del film da parte dei bambini è consigliata con la presenza di un adulto.
  • 7–9PG: Film vietato ai minori di 7 anni; i bambini con un'età compresa tra i 7 e i 9 anni possono essere ammessi alla visione del film se accompagnati da un adulto.
  • 10: Film vietato ai minori di 10 anni.
  • 10–12PG: Film vietato ai minori di 10 anni; i bambini con un'età compresa tra i 10 e i 12 anni possono essere ammessi alla visione del film se accompagnati da un adulto.
  • 13: Film vietato ai minori di 13 anni.
  • 16: Film vietato ai minori di 16 anni.
  • 18: Film vietato ai minori di 18 anni.
  • X18: Film per adulti.
  • XX: Film la cui distribuzione è proibita.

Svezia[modifica | modifica wikitesto]

Il Consiglio dei Media Svedese (Statens medieråd) è un ente governativo di classificazione dei film che ha come obiettivo la riduzione del rischio di influenza nociva dei media tra i minori. Non è vi un obbligo giuridico di sottoposizione di un film alla classificazione del Consiglio, ma in tal caso il film deve essere vietato ai minori di 15 anni. I film possono essere classificati in una delle seguenti categorie:

  • Btl (Barntillåten): Film adatto a tutti.
  • 7: Film vietato ai minori di 7 anni non accompagnati da un adulto.
  • 11: Film vietato ai minori di 11 anni non accompagnati da un adulto.
  • 15: Film vietato ai minori di 15 anni.

Taiwan[modifica | modifica wikitesto]

L'Ufficio Informazioni del Governo (GIO) classifica i film in una delle seguenti quattro categorie ai sensi del proprio Regolamento disciplinante la classificazione dei film della Repubblica di Cina (電影片分級處理辦法).

  • G: Film adatto a tutti.
  • P : Film vietato ai minori di 6 anni; i bambini con un'età compresa fra i 6 e gli 11 anni possono visionare il film se accompagnati da un adulto.
  • PG : Film vietato ai minori di 12 anni; gli adolescenti con un'età compresa fra i 12 ed i 17 anni possono visionare il film se accompagnati da un adulto.
  • R: Film vietato ai minori di 18 anni.

Thailandia[modifica | modifica wikitesto]

L'attuale sistema di classificazione dei film è stato approvato nel 2007 dal Consiglio Nazionale per la Sicurezza, sostituendo il precedente sistema risalente al 1930, ed è entrato in vigore nel 2009. I film possono essere oggetto di censura o vietati del tutto se "minano o disturbano l'ordine sociale e la decenza morale o possono incidere sulla sicurezza nazionale o l'orgoglio della nazione". I film possono essere classificati in una delle seguenti categorie:

  • P: Film educativo.
  • G: Film adatto a tutti.
  • 13: Film adatto dai 13 anni in su.
  • 15: Film adatto dai 15 anni in su.
  • 18: Film adatto dai 18 anni in su.
  • 20: Film vietato ai minori di 20 anni.
  • Bandito: Film la cui distribuzione è vietata.

Turchia[modifica | modifica wikitesto]

In Turchia i film sono valutati dal Consiglio di valutazione e classificazione del Ministero della Cultura e del Turismo. Tutti i film distribuiti nel paese devono essere classificati, tranne i film educativi che sono etichettati come "a fini didattici". Il Consiglio ha anche il potere di rifiutare la classificazione dei film in casi estremi (produttori e distributori possono presentare una versione modificata di un film al Consiglio ma le versioni modificate possono essere comunque rifiutate nel caso siano ritenute ancora inappropriate); in tal caso, il film sarà vietato ad eccezione di particolari attività artistiche, come fiere, festival ecc.

  • Genel İzleyici Kitlesi: Film adatto a tutti.
  • 7+: Film vietato ai minori di 7 anni.
  • 7A: Film vietato ai minori di 7 anni non accompagnati da un adulto.
  • 13+: Film vietato ai minori di 13 anni.
  • 13A: Film vietato ai minori di 13 anni non accompagnati da un adulto.
  • 15+: Film vietato ai minori di 15 anni.
  • 15A: Film vietato ai minori di 15 anni non accompagnati da un adulto.
  • 18+: Film vietato ai minori di 18 anni.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema