Virginia Satir

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Virginia Satir

Virginia Satir (Neillsville, Wisconsin, 26 giugno 191610 settembre 1988) è stata una psicoterapeuta statunitense, conosciuta per i suoi studi e per la pratica clinica, che ebbero come riferimento la metodologia della terapia familiare.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Conjoint Family Therapy, 1964 - trad. it. Psicodinamica e psicoterapia del nucleo familiare, Armando, Roma, 1973
  • Peoplemaking, 1972,
  • The New Peoplemaking, 1988 - trad. it. "The new peoplemaking - Guida verso sane relazioni in famiglia e con gli altri", In Mind Edizioni (Pisa) 2017
  • Meditazioni di Virginia Satir (a cura di John Banmen), Impressioni Grafiche, Acqui Terme (AL), 2005
  • "Maqking Contact", 1988 In Mind Edizioni (Pisa) 2012
  • Audiolibro "Making Contact", In Mind Edizioni (Pisa) 2014
  • "The Satir Process" di Sharon Loeschen, In Mind Edizioni (Pisa) 2015

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN72191859 · ISNI: (EN0000 0000 8393 5223 · LCCN: (ENn50019343 · GND: (DE118863045 · BNF: (FRcb12637671z (data)