Villa Vecelli, Cavriani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Villa Vecelli Cavriani
Villa Vecelli-Cavriani.jpg
Villa Vecelli-Cavriani di Mozzecane, progettata dal Cristofali
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàMozzecane
Coordinate45°18′33.48″N 10°49′01.99″E / 45.3093°N 10.81722°E45.3093; 10.81722Coordinate: 45°18′33.48″N 10°49′01.99″E / 45.3093°N 10.81722°E45.3093; 10.81722
Informazioni generali
Condizioniabitato
CostruzioneXVIII secolo
Usocivile

La Villa Vecelli, Cavriani, Ruffini è una villa veneta risalente alla prima metà del XVIII secolo. Essa si trova nel comune di Mozzecane, nella provincia di Verona. Il progetto fu ad opera dell'architetto veronese Adriano Cristofali.

La villa è situata a poco più di un chilometro dalla antica via Postumia e vicino all'attuale strada mantovana, unica via dell'epoca tra il sud italia e il nord europa.

Fautori della ricostruzione settecentesca della villa, furono i Vicelli, veronesi d'adozione, forse provenienti dal vicentino o dal trevigiano mentre i marchesi Cavriani erano tra le famiglie nobili più in vista di Mantova.

Essa è concepita come una villa veneta tradizionale: il palazzo principale, le ali, il doppio brolo sono elementi presenti qui come in molti altri edifici dell'epoca.

Fino a pochi anni fa villa Vecelli Cavriani versava in stato di abbandono. Fortunatamente oggi è stata restaurata ed utilizzata per ospitare congressi, seminari, matrimoni ed eventi di ogni genere.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Pierpaolo Brugnoli e Sandrini Arturo, L'architettura a Verona nell'età della Serenissima, Verona, Edizioni B.P.V., 1988, ISBN non esistente.
  • Pierpaolo Brugnoli e Sandrini Arturo, L'architettura a Verona dal periodo napoleonico all'età contemporanea, Verona, Edizioni B.P.V., 1994, ISBN non esistente.
  • Mario Luciolli, Ville della Valpolicella, Verona, Jago edizioni, 2008, ISBN 9788889593097.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]