Veronica, il volto dell'amore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Veronica, il volto dell'amore
Titolo originaleVerónica: El rostro del amor
PaeseArgentina
Anno1982
Formatoserial TV
Generetelenovela
Puntate136
Durata50 min circa a puntata (nella riedizione attuale 25 min a puntata)
Lingua originalespagnolo
Crediti
SceneggiaturaVicente Sesso
Interpreti e personaggi
Prima visione
Distribuzione originale
Data1982
Prima TV in italiano
Data1984
Rete televisivaEuro TV Napoli Canale 21 (Campania)

Veronica, il volto dell'amore (Verónica: El rostro del amor) è una telenovela argentina del 1982.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La telenovela è interpretata dall'attrice messicana Verónica Castro assieme a Jorge Martínez e German Kraus. È un remake di Minha Doce Namorada, serial brasiliano del 1971 scritto dall'autore Vicente Sesso mai trasmesso in Italia.

In Argentina Veronica, il volto dell'amore non ottenne il successo sperato nonostante la presenza della Castro e di un cast di prima grandezza (tra cui la celebre attrice argentina Chela Castro nel ruolo della perfida Zia Sara) mentre in Italia, dove arrivò sul circuito Euro Tv nel 1984 è stato uno dei lavori più replicati della Castro sulle tv locali tanto che nel 1990 venne ritrasmessa a livello nazionale da Rete4 e tutt'oggi viene ritrasmessa su diversi canali satellitari minori visibili su Sky.

La sigla originale Juntos è interpretata da Verónica Castro. In Italia per il passaggio sulle reti locali venne scelto il brano Secondo amore cantato da Andrea Pompei (Musica di Paolo Piccirilli e Testo di Pasquale Panella) con interpreti vari, mentre per la sola trasmissione su Rete 4 si adottò il brano Un angelo blu di Maurizio Vandelli.

Il doppiaggio nell'edizione italiana venne curato dalla Arizona di Roma: Silvia Pepitoni prestò la voce al personaggio di Verónica, Luciano Roffi a Fabio e Anna Teresa Eugeni a Sara.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Veronica è una umile ragazza messicana che, a seguito di una minaccia di morte, fugge in Argentina e trova lavoro in un luna park di Buenos Aires. Nella capitale argentina conosce il ricco Renato e il fotografo Fabio, due uomini finiscono con l'innamorarsi di lei: Veronica, lasciato ormai alle spalle il passato, grazie al bel Fabio diventa la modella di una ditta di cosmetici - la "Profumeria Fuxia" - sotto lo slogan il volto dell'amore e dopo tante vicissitudini coronerà il suo sogno d'amore sposando Fabio.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione