Oxy-vanadium-dravite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Vanadiodravite)
Oxy-vanadium-dravite
Classificazione Strunz (ed. 10) 9.CK.05
Formula chimica NaMg3V6(Si6O18)(BO3)3(OH)3O
Proprietà cristallografiche
Gruppo cristallino  
Sistema cristallino  
Classe di simmetria  
Parametri di cella  
Gruppo puntuale 3m
Gruppo spaziale R 3m
Proprietà fisiche
Densità   g/cm³
Durezza (Mohs)  
Sfaldatura  
Frattura  
Colore  
Lucentezza  
Opacità  
Striscio  
Diffusione  
Si invita a seguire lo schema di Modello di voce – Minerale

L'oxy-vanadium-dravite è un minerale del supergruppo della tormalina. Fino al novembre 2011 il minerale era conosciuto come vanadium-dravite ma è stato cambiato dall'IMA perché il minerale appartiene al sottogruppo 3 del gruppo degli alcali.[1]

Abito cristallino[modifica | modifica wikitesto]

Origine e giacitura[modifica | modifica wikitesto]

Forma in cui si presenta in natura[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) P.A. Williams, Hatert F., Pasero M., Mills S.J, New minerals and nomenclature modifications approved in 2012 (PDF), in Mineralogical Magazine, vol. 76, nº 3, giugno 2012, pp. 807-817. URL consultato il 21 agosto 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Mineralogia Portale Mineralogia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mineralogia