Valeria Ciavatta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Valeria Ciavatta
Napolitano Ciavatta Beccari.jpg
Valeria Ciavatta, al centro, e Luca Beccari, consegnano l'onorificenza del Gran Collare dell'Ordine Equestre di San Marino a Giorgio Napolitano

Capitano reggente di San Marino
Durata mandato 1º aprile 2014 - 1º ottobre 2014
con Luca Beccari
Predecessore Gian Carlo Capicchioni
Anna Maria Muccioli
Successore Guerrino Zanotti
Gianfranco Terenzi
Coalizione Alleanza Popolare dei Democratici Sammarinesi

Dati generali
Partito politico Partito Democratico Cristiano Sammarinese
Alleanza Popolare dei Democratici Sammarinesi
Titolo di studio laurea in giurisprudenza
Università Università di Urbino
Professione politico

Valeria Ciavatta (Borgo Maggiore, 16 gennaio 1959) è una politica sammarinese.

Dal 27 luglio 2006 è Segretario di Stato agli Affari Interni, alla Protezione Civile e all'Attuazione del programma.

È membro del Consiglio Grande e Generale al quale è stata eletta nelle liste dell'Alleanza Popolare dei Democratici Sammarinesi.

È stata Capitano Reggente nel periodo ottobre 2003 - aprile 2004 e nuovamente dall'aprile 2014.

Inizia l'attività politica nel PDCS, dal quale fuoriesce nel 1990. Nel 1991 è tra i fondatori dell'associazione politico-culturale Forum e nel 1993 è tra i fondatori del partito Alleanza Popolare dei Democratici Sammarinesi, di cui è stata capogruppo consiliare (dal 2001 al 2003) e di cui è presidente (dal 2005). Tuttora fa parte di Alleanza Popolare.

Dal 1984 è funzionario dell'Ufficio del Registro e Conservatoria di San Marino. Ha esercitato l'attività forense e notarile.

Laureata con lode in giurisprudenza all'Università di Urbino, è sposata e madre di due gemelle.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere di gran croce decorata di gran cordone dell'Ordine al merito della Repubblica italiana - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di gran croce decorata di gran cordone dell'Ordine al merito della Repubblica italiana
«Di iniziativa del Presidente della Repubblica»
— 4 giugno 2014[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie