Valentín Paniagua

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Valentín Paniagua

Presidente del Perù
Durata mandato 22 novembre 2000 –
28 luglio 2001
Capo del governo Javier Pérez de Cuéllar
Predecessore Alberto Fujimori
Successore Alejandro Toledo

Presidente del Congresso della Repubblica
Durata mandato 16 novembre 2000 –
22 novembre 2000
Predecessore Luz Salgado
(ad interim)
Successore Francisco Tudela
(ad interim)

Ministro dell'educazione del Perù
Durata mandato 10 aprile 1984 –
12 ottobre 1984
Presidente Fernando Belaúnde Terry
Predecessore Patricio Ricketts
Successore Andrés Cardo Franco

Ministro della giustizia e del culto del Perù
Durata mandato 15 settembre 1965 –
21 gennaio 1966
Presidente Fernando Belaúnde Terry
Predecessore Carlos Fernández Sesarego
Successore Roberto Ramírez del Villar Beaumont

Presidente di Azione Popolare
Durata mandato 2001 –
2004
Predecessore Fernando Belaúnde Terry
Successore Víctor Andrés García Belaúnde

Segretario generale di Azione Popolare
Durata mandato 1998 –
2000
Predecessore Jorge Díaz León
Successore Javier Díaz Orihuela

Dati generali
Partito politico Azione Popolare
Università National University of San Antonio Abad in Cuzco, Universidad Nacional Mayor de San Marcos e Salesian School of Cusco

Valentín Paniagua Corazao (Cusco, 23 settembre 1936Lima, 16 ottobre 2006) è stato un politico peruviano.

È stato Presidente del Perù ad interim dal 22 novembre 2000 al 28 luglio 2001.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Presidente del Perù Successore Gran Sello de la República del Perú.svg
Alberto Fujimori 2000 - 2001 Alejandro Toledo
Controllo di autoritàVIAF (EN12255960 · ISNI (EN0000 0000 4810 7705 · LCCN (ENnr2004010834 · GND (DE1056377879 · WorldCat Identities (ENlccn-nr2004010834
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie