Utente:HermesII

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Py-1 Questo utente può contribuire con un elementare linguaggio python.
Stylised atom with three Bohr model orbits and stylised nucleus.png A questo utente piace la Fisica e l'Astronomia.
Firefox LiNsta.png Anche questo utente ce l'ha di Fuoco.
V for Vendetta mask - 20071024.jpg Questo utente ha visto 20 volte il film V per Vendetta.
Berserk 60 1ed.jpg Questo utente legge (l'interminabile)Berserk.
Noia 64 apps karm.svg Questo utente è un wikipediano da 8 anni, 2 mesi e 25 giorni.
it-N Questo utente può contribuire con un livello madrelingua in italiano.
en-2 This user has intermediate knowledge of English.
la-1 Hic usor simplici latinitate contribuere potest.
fr-1 Cet utilisateur dispose de connaissances de base en français.
Rod of Asclepius2.svg Questo utente è un membro del Progetto:Medicina


Ciao, sono Giuseppe e sono registrato col nick HermesII; il perchè è una storia lunga. Mi sono registrato su Wikipedia il 23 maggio 2010 e, come la stragrande maggioranza degli utenti, l'ho fatto dopo aver contribuito anonimamante per un certo periodo.

Sono uno studente di Medicina e spesso scrivo voci di Anatomia e Biologia.

Ipse dixit[modifica | modifica wikitesto]

« Il più grande pregio della democrazia, e con esso il suo più grande difetto, è che ogni popolo che l'adopera ha il governo che merita. »

(HermesII)

« Mai come oggi la paura di molti ingigantisce l'idiozia di pochi. »

(HermesII sul 28 Aprile 2013)

« Ho sempre pensato che diventare amici sia più difficile che diventare amanti. Ci si può anche innamorare di qualcuno senza avere la minima idea di chi sia, ma è solo quando conosci veramente qualcuno che puoi dirti suo amico. »

(HermesII)

« Migliorare sè stessi richiede fatica e sacrifici. Diventare stupidi è fin troppo facile. Rimanere intelligenti è la vera sfida. »

(HermesII)

« Il valore di un uomo di pensiero si misura in ragione di quanto le sue idee possano fare a meno di lui. »

(HermesII)

« Ci sono così tante armi di omicidio di massa disponibili e così tante cose che possono andare storte che il totale annientamento del genere umano non soltanto è possibile, ma inevitabile. »

(HermesII su Il dottor Stranamore, ovvero: come imparai a non preoccuparmi e ad amare la bomba di Stanley Kubrik)

« In verità vi dico: Le vie di trasduzione sono infinite... »

(HermesII sulle vie di trasduzione del segnale)

« TORNIAMO INSIEME Ricordo il primo incontro. Ricordo il primo invito. Ricordo il tuo sguardo che mi aveva colpito: non dovesti parlare, avevo capito. È vero, la mia passione, per te, era morbosa e pure la mia condotta fu forse dannosa, ma se a te non restava che tagliare a me non restava che sperare. Ormai sapevi tutto di me, sapevi che mi stava a cuore. Me lo hai tolto nel sonno per non darmi un dolore. Ma se in un vaso qualcosa può crescere, può appassire, ma non può sparire, così in me qualcosa è cresciuto, si è rotto, ma non è sparito. A te la ricerca. Non è nell'atrio che lo troverai, ma in fondo al cuore cercarlo dovrai. Ora solo spero tu possa capire. Ora solo prego tu sappia ricucire. »

(Indovinello scritto, ideato e rimato da HermesII)

Voci scritte[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Questo utente è un Burba ed è autorizzato a esporre Il mio primo libro di Wikipedia.
Questo utente è un Novato ed è autorizzato a esporre Il libro illustrato della storia di Wikipedia.