Urban Center

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Urban Center
Monza-piazza-Castello-ex-casa-GIL.jpg
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneLombardia
LocalitàMonza
Coordinate45°34′38.61″N 9°16′28.39″E / 45.577393°N 9.274552°E45.577393; 9.274552Coordinate: 45°34′38.61″N 9°16′28.39″E / 45.577393°N 9.274552°E45.577393; 9.274552
Informazioni generali
CondizioniIn uso
Costruzione1934

Lo stabile GIL di Monza, oggi detto Urban Center ma comunemente chiamato Binario 7, fu costruito nel 1934 con progetto dell'architetto Aldo Putelli[1], ed è un esempio di architettura razionalista dell'epoca.

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

La facciata, rivolta verso piazza Castello, è curva; l'edificio ha una pianta a "U" e racchiude un ampio cortile. La costruzione è a due piani (oltre ad un seminterrato) collegati da un grande scalone che raggiunge il terrazzo-solarium.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La costruzione fu inaugurata il 6 ottobre 1934 da Mussolini stesso e fu sede di manifestazioni sportive e culturali fino al 1939.

Dopo la guerra l'edificio passò al Commissariato della Gioventù Italiana e poi, nel 1947, alla Camera del Lavoro. Nel 1949 fu sede del cinema Smeraldo. Nel 1962 lo stabile fu acquistato dal Comune che v'installò delle scuole e poi lo adibì a sede dei Vigili urbani.

Dopo lunghi anni di abbandono, nel 2005 l'edificio è stato restaurato[2] e riproposto alla città come spazio multifunzionale cittadino per scopi di rappresentanza, congressuali ed espositivi. Ospita anche una sala teatrale (Teatro Binario 7) e, nell'attico, una struttura belvedere sulla città di Monza e la Brianza.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ L'ingegnere milanese Aldo Putelli fu l'autore dei Piani Regolatori per la città di Monza del 1934, 1938, 1949 e nel 1966 insieme a Renato Bazzoni, Luigi Fratino, Vittorio Gandolfi progettò la Torre Servizi Tecnici Comunali di Milano
  2. ^ In occasione del restauro sono stati eliminati gli ampi scalini esterni antistanti l'ingresso principale.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]