Tribler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tribler
software
Logo
Schermata di esempio
GenereClient BitTorrent
SviluppatoreUniversità tecnica di Delft
Data prima versione2003
Ultima versione7.1.0 (9 ottobre 2018)
Sistema operativoLinux
Microsoft Windows
macOS
Android
LinguaggioC++
Python
ToolkitWxWidgets
LicenzaLGPL
(licenza libera)
Linguainglese
Sito web e

Tribler è un client BitTorrent serverless e anonimo sviluppato dall'Università tecnica di Delft e rilasciato come software libero con licenza LGPL.[1][2]

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Le caratteristiche principali del client sono:

  • BitTorrent, principale protocollo per il file sharing basato su P2P
  • Serverless, ovvero non è necessaria la presenza di un server centrale in quanto la ricerca dei file viene eseguita propagandolo tale ricerca sulla rete P2P creata dall'insieme dei client. Ciò comporta sia che la ricerca dei file venga fatta direttamente all'interno del client, sia che vengono resi totalmente inefficaci i tentativi di censura che si basano sul blocco dei siti come The Pirate Bay.
  • Anonimato, basato su un'implementazione modificata di Tor.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Software libero Portale Software libero: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di software libero