Trampoli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

I trampoli, normalmente sono formati da due pezzi di legno alti circa due metri che si mettono sotto i piedi per essere più alti.

Uso moderno[modifica | modifica wikitesto]

Trampolieri a Poggio a Caiano

Attualmente sono impiegati dai pagliacci alle manifestazioni o feste. L'attività richiede una coordinazione piuttosto elaborata: bisogna infatti organizzare l'azione degli arti superiori ed inferiori senza perdere di vista l'equilibrio dinamico, che in questa situazione è certamente precario, soprattutto nel momento di salita ed avvio della camminata sui trampoli.

Usi desueti[modifica | modifica wikitesto]

Pastori con trampoli nelle Landes de Gascogne

Sono stati usati da lavoranti come i pastori. Famosi i trampolieri francesi nella Gascogna: vivendo in un luogo semipaludoso, l'uso dei trampoli apportava i vantaggi di sopraelevarsi da un suolo spesso infido, ed accelerare notevolmente l'andatura. Abituati sin da piccoli erano capaci di grande destrezza. La loro tecnica di trampolieri consisteva nel'uso di due trampoli ed un bastone da passeggio, quindi una trampoleria a tre appoggi.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE4453138-2