Equilibrio dinamico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Equilibrio.
Equilibrio chimico
Equilibrio dinamico
Costante di equilibrio
Costante di dissociazione
Equazione di van 't Hoff
Potenziale chimico
Principio di Le Châtelier
Effetto ione comune
Effetto sale
Solubilità
Costante di solubilità

In chimica, l'equilibrio dinamico è una proprietà delle reazioni reversibili.

Esempi[modifica | modifica wikitesto]

  • Un secondo equilibrio dinamico è rappresentato dal corpo di fondo e dal solvente in una soluzione satura: il numero di molecole che passa dal primo al secondo, cioè che si solubilizza, è uguale alla quantità di quelle che precipitano; apparentemente la situazione è stabile, perché la molarità non cambia, ma in realtà avviene un continuo ricambio di molecole.