Totone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Totone
vescovo della Chiesa cattolica
BishopCoA PioM.svg
 
TitoloBenevento
 
Consacrato vescovo743?
Deceduto743 circa
 

Totone (... – 743 circa) è stato un vescovo longobardo, vescovo di Benevento e di Siponto nell'VIII secolo durante il pontificato di papa Zaccaria.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Il vescovo Totone è inserito per la prima volta nella cronotassi dei vescovi di Benevento da Ferdinando Ughelli[1], il quale riferisce di aver visto nella biblioteca di Benevento una pergamena molto rovinata, ma dove era ancora possibile leggere una frase con l'indicazione del vescovo Totone nell'anno secondo del "gloriosissimo duca Gisolfo"; Ughelli data l'episcopato di Totone al 745 o al 750 circa, all'epoca di Gisulfo II di Benevento.

Anche Pompeo Sarnelli[2] riporta le medesime indicazioni, ma riferite all'anno 733, «per errore di calcolo negli anni de' Duchi Beneventani» fatta dall'Ughelli.

Nei suoi Annali critico-diplomatici del Regno di Napoli nella mezzana età[3], Alessandro Di Meo è propenso ad accettare nella cronotassi dei vescovi beneventani il detto Totone, purché si ammetta che sia morto nel 743, secondo anno del duca Gisulfo, e prima di settembre/ottobre, periodo in cui sulla cattedra beneventana sedeva il suo successore Monoaldo.

Tutti gli autori pongono il vescovo Totone all'epoca di Gisulfo II, poiché durante il regno di Gisulfo I di Benevento (689-706) è collocato l'episcopato del vescovo Giovanni; ma la cronologia di Giovanni (684-716) è solo ipotetica, senza fondamenti storici.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Italia sacra, prima edizione, 1662, col. 32.
  2. ^ Memorie cronologiche de' vescovi ed arcivescovi della S. Chiesa di Benevento, Napoli 1691, pp. 36-37.
  3. ^ Annali, vol. II, Napoli 1796, pp. 353-354

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Ferdinando Grassi, I Pastori della Cattedra Beneventana - tip. Auxiliatrix Benevento 1969
  • D.M.Zingarelli, Storia di Benevento - Atesa editrice Bologna 1979
  • Vincenzo Colle - De Vita, Thesaurus antiquitatum beneventanarum - Roma, 1754

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]