Torre Paleologa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Torre Paleologa di San Salvatore Monferrato è stata eretta nel 1413 dal marchese Teodoro Paleologo del Monferrato. Faceva parte del sistema difensivo e di avvistamento del Marchesato del Monferrato.

La torre, restaurata negli anni trenta del Novecento, è alta 24 metri. Dalla collina della torre si gode uno splendido panorama su tutto l'arco alpino e sulla maggior parte del Monferrato. Nella prima guerra d'indipendenza la torre è stata usata dall'esercito sardo come punto di osservazione per le prime operazioni militari.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Torre Paleologa, in Sito ufficiale del Comune di San Salvatore Monferrato. URL consultato il 20 marzo 2013.